Interactive

Blizzard e l’agenzia CP+B invitano i gamer a ‘visitare l’inferno’ ed ‘evocare il male’ per il gioco Diablo Immortal. Con un pre-downloading 6 giorni, 6 ore e 6 minuti prima del 2 giugno

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

L’agenzia CP+B ha creato un’attività social nell’intera America Latina incentrata sulla trama del gioco ‘Diablo Immortal‘ di Blizzard per il suo lancio. Questa attività invita i gamer a ‘visitare l’inferno’ ed evocare il male per assicurarsi la pre-registrazione del nuovo gioco attraverso un’app web che riconosce ed è in grado di leggere tutti i pentagrammi musicali del mondo. Utilizzando il cellulare, basta cliccare su di un link, scansionare il pentagramma scelto e attendere il download automatico del game il 2 giugno. La data per ‘evocare il male’ e prenotare il gioco è stata anche strategicamente pensata in riferimento al numero del Diavolo (666), ovvero: 6 giorni 6 ore e 6 minuti prima del lancio ufficiale, previsto appunto per il 2 giugno.

L’attività ha visto la partecipazione di influencer ben noti in America Latina, come Patife, Kalera, BRKsEDU, Lucky Salamander, Elded e Boffe GP, che nei giorni scorsi hanno iniziato a parlare di pentagrammi sui loro social media per suscitare la curiosità dei follower. La campagna prevede anche un video digitale, la realizzazione di 666 poster unici – che verranno distribuiti tramite Press Kit e digitalmente in tutta l’America Latina -, oltre alla comunicazione digitale sui social network del brand.

“L’idea creativa è nata dal pensiero che un gioco incentrato sull’affrontare le creature dell’inferno non poteva essere semplicemente ‘scaricato’, quindi abbiamo creato un vero e proprio rituale per ‘evocare’ Diablo Immortal sui telefoni cellulari. Utilizzando simboli universali: i pentagrammi”, afferma in una nota Mihail Aleksandrov, Direttore Creativo di CP+B.

Il progetto ha avuto una partnership con JNTO, che ha creato una webapp in modo che tutti i pentagrammi potessero essere riconosciuti e letti dalla fotocamera dei telefoni cellulari.

“Abbiamo dato a coloro che hanno il coraggio di evocare ‘Diablo Immortal’ la possibilità di preordinare il gioco 6 giorni, 6 ore e 6 minuti prima del rilascio ufficiale”, aggiunge Mihail Aleksandrov.

Diablo Immortal sarà free-to-play con acquisti in-game opzionali, assicurando che l’esperienza di gioco principale sia sempre gratuita. Sviluppato da Blizzard Entertainment e NetEase, Diablo Immortal sarà disponibile al lancio su iOS, Android e PC Windows tramite Battle.net.

Credit

Agency: CP+B – Crispin Porter & Bogusky Brasil
Client: Blizzard
Product: Diablo Immortal
CCO: Marcos Medeiros e André Kassu
Creative Directors: Mihail Aleksandrov e Luiz Paccillo
Creatives: Rafael Guth, Lucas Borba, Rafael Costa e Victor Souza
Posters Creation: Alan de Sá, Aline Fucs, Breno Ferreira, Danilo Carvalho, Danilo Limas, Débora Caprioli, Fellipy Santos, Henrique Soares, Laura Leal, Lucas Borba, Marina Tonon, Patricia Oliveira, Rafael Costa, Rafael Guth, Rhaissa Bueno, Ricardo Barros, Tiago Pinheiro, Marcos Medeiros e Mihail Aleksandrov.
Agency Producers: Ana Paula Casagrande, Moema Porro e Roberta Acerbi
Data & Strategy: Rafael Silva e Felipe Miari
Content: José Diniz, Marcela Calura, Gustavo Pires e Karolina Cardoso
Account: Wilson Negrini e Thiago Barboza
Project: Nathalia Beividas e Mirele Bergel

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy