Interactive

ADCI e Facebook presentano Reel The Gap 2021, l’award su Instagram che colma le distanze per un mondo più inclusivo. Iscrizioni dal 5 Ottobre

Dalla collaborazione tra ADCI e Facebook nasce Reel The Gap, award che premia i contenuti capaci di colmare le distanze in tema di diversity, attraverso punti di vista originali e linguaggi innovativi.

L’importante è prendere una posizione. Ancora più importante, è che questa posizione sia verticale. Perché Reel The Gap è il primo contest dedicato solo agli Instagram Reels e vince solo chi non si fa scrollare.

“Reel the Gap è un progetto che incarna bene il tipo di collaborazione che vogliamo costruire con i partner esterni ad ADCI: un progetto in cui la forza della creatività ha l’occasione di mostrare i muscoli su tematiche in cui può fare davvero la differenza, e diventare una forza per il bene” spiega il Presidente ADCI Vicky Gitto nel blog dell’associazione.

“Siamo felici di collaborare con ADCI al progetto Reel the Gap. Diversità, uguaglianza e inclusione sono valori al centro di tutto ciò che facciamo a Facebook. Lavoriamo, infatti, costantemente per costruire una cultura inclusiva e cerchiamo di prendere le decisioni migliori per tutta la nostra diversificata community. Nonostante i molti progressi fatti fino ad oggi, c’è però ancora molto da fare e crediamo che un progetto come questo possa contribuire concretamente al cambiamento”, aggiunge Cristina Baccelli di Facebook Italia.

Dal 5 ottobre e per 14 giorni sarà possibile partecipare candidando uno o più corti video in risposta a uno o più dei 3 brief tematici che verranno caricati di seguito in questo articolo sul blog di ADCI nella stessa data.

La Giuria di Reel the Gap premierà con Oro, Argento e Bronzo un totale di 9 corti su 3 tematiche di D&I: Pride, Ethnicity e Gender Gap. E i tre vincitori dell’Oro vinceranno una sponsorizzazione in Facebook Credits per diffondere il proprio corto tramite formato Reels.

Per tutti i dettagli tecnici, consultate il regolamento del premio.

Il premio, promosso da ADCI e Facebook, si pone quindi l’obiettivo di sensibilizzare la comunità creator e gli advertiser rispetto al ruolo dei contenuti pianificati sui canali social media nella divulgazione di punti di vista positivi e costruttivi in relazione alle tematiche Diversity & Inclusion, promuovendo un ruolo sempre più attivo dei principali autori della comunicazione nel superamento di ogni forma di diversità attraverso la forza delle storie e la potenza del messaggio video.

In una serata di premiazione virtuale oltre a rivelare i metalli delle tre tematiche verranno svelati per ciascun vincitore dell’Oro una associazione no-profit che farà da madrina al messaggio. L’Associazione ‘firmerà’ il corto senza intervenire sullo storytelling previsto dal team creativo, e si occuperà nella pratica della gestione del budget di sponsorizzazione in Facebook Credits offerto ai vincitori da Facebook Italia.

I 9 metalli (3 per categoria) riceveranno un diploma, e i 3 vincitori dell’Oro (1 per tematica) riceveranno una sponsorizzazione Facebook in Facebook Credits per il proprio corto e un workshop con Facebook da tenersi in modalità remota per finalizzare le ultime ottimizzazioni dei propri corti in vista della diffusione in formato sponsorizzato.

Un Comitato di preselezione farà da giuria preliminare e selezionerà la shortlist che verrà valutata dalla Giuria, valutando la forza del messaggio nella diffusione di nuovi punti di vista e l’adeguatezza del formato rispetto alla diffusione prevista (corto Reels verticale). Il Comitato comprende soci ADCI, esponenti Facebook Italia e i referenti delle associazioni no-profit che verranno rivelate durante la serata di premiazione.

La Giuria assegnerà i metalli per le tre tematiche soggetto di gara, valutando l’impatto creativo e l’uso del mezzo per incoraggiare l’inclusione. La Giuria è composta da soci ADCI e da esponenti Facebook Italia.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy