Healthcare

Quanto è difficile concepire? Clearblue con Leo Burnett Milano ne parla nella nuova campagna global. #conceivinghood

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Clearblue, che da sempre supporta le donne nel loro percorso verso la gravidanza e LEO BURNETT COMPANY, hanno deciso di portare alla luce il problema del concepimento, togliendo il peso dalle spalle delle singole donne. Rendendo così la società più consapevole che questa fase esiste e che ci sono inciampi risolvibili, problemi più comuni di quanto si pensi, tempi più lunghi di quanto ci si aspetti, si rende normale ciò che sembrava eccezionale.

Clearblue e Leo Burnett hanno deciso di darne uno a questa fase pre-maternità – conceivinghood – letteralmente ‘mondo del concepimento, è il nome col quale d’ora in poi si potrà conoscere approfonditamente questa fase che precede la motherhood.

conceivinghood – Let’s talk about it”, è dunque una campagna ideata da Leo Burnett Milano per tutto il mondo ed al momento on air in Uk e Germania.

Una piattaforma in continuo arricchimento sul sito di Clearblue consentirà alle donne di trovare testimonianze di altre donne. Il primo passo per creare notorietà su concevinghood è stata la produzione di un video. Il video è stato realizzato in collaborazione con Adolescent Content, una casa di produzione guidata dalla regista Ramaa Mosley. Mosley ha selezionato una troupe di sole giovani donne, nello specifico dieci registe emergenti, che hanno girato video di donne reali in cinque diversi paesi. Casta Diva ha rivestito il ruolo di Executive Producer.

La campagna si completa con una pianificazione social su IG, FB e YT con brevi stories, ognuna delle quali fa luce su dati specifici di questa fase delicata.

“Siamo molto orgogliosi del lancio di “Conceivinghood”, che rimette sotto i riflettori la salute riproduttiva delle donne. Spesso si crede che la difficoltà sia scegliere il momento più opportuno per fare un figlio, ma dal confronto diretto con le donne, il vero scoglio è il percorso verso la gravidanza, una fase fatta di emozioni inaspettate, momenti positivi, ma anche negativi. Con questa campagna le stesse donne offrono la possibilità di conoscere meglio la propria fertilità, senza sentirsi sole”, spiga nella nota Giulia Zanzi, Head of Marketing, Fertility Clearblue.

Credit 

Leo Burnett
Chief Executive Officer: Romeo Repetto

Client Service Director: Simona Boracchia

Account Director: Barbara Bottarini

Account Executive: Francesca Fenaroli

Creative Director: Anna Meneguzzo

Senior Art Director: Alessia Casini

Senior Copywriter: Alessandra Rizzo, Alejandra Gumucio

Head of Planning: Ilaria Fruscio

Senior Strategic Planner: Ornella Vittorioso

Digital Strategist: Irene Papa

Graphic Designer: Valentina Russo

Producer: Laura Fappiano

Casa di produzione: Adolescent Content, Casta Diva

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy