Healthcare

Per me questo non è un gioco, lo spot di quattro studenti IED diventa campagna Aisla

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Il video manifesto dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica è stato presentato ufficialmente, pochi giorni fa, sulla pagina Facebook dell’Associazione da Alberto Fontana segretario nazionale Aisla, RON Rosalino Cellamare, testimonial e consigliere nazionale, Davide Briosi speaker radiofonico, Paolo Zanini, Gerardo Sicilia, presidente Spot School Award, Matteo Biasi di Aldo Biasi Comunicazione e con la partecipazione dei giovani ideatori del messaggio di pubblicità sociale.

Il video pone l’attenzione sulla condizione dei figli di persone malate di Sla o decedute a causa di tale malattia neurodegenerativa. Per me questo non è un gioco è stato premiato nella sezione Tv al XIX Spot School Award, ed è stato realizzato da Andrea Azzolini, Riccardo Bertoldi Roverotto, Silvia Borri, Arianna Formilli, tutti studenti presso lo IED di Milano.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy