Healthcare

Il Gruppo Gabel vaccinerà dipendenti e cittadini nei locali dell’azienda

Il Gruppo Gabel, produttore di biancheria per la casa, metterà a disposizione alcuni spazi aziendali per la campagna vaccinale anti Covid-19.

Il brand comasco ha aderito al protocollo d’intesa firmato da Confindustria Lombardia, dalla Regione e dall’ANMA, l’Associazione Nazionale Medici di Azienda e Competenti, dando la propria disponibilità a portare la campagna di vaccini negli spazi fisici dell’azienda. Nello specifico, le sedi che potrebbero essere coinvolte saranno quelle di Rovellasca (Como), Buglio in Monte (Sondrio) e Nova milanese (Monza e Brianza). In questi immobili, all’interno di appositi locali adibiti a infermeria, verrà somministrato il vaccino a dipendenti e cittadini, nel pieno rispetto del piano strategico nazionale per la vaccinazione anti Covid-19, da parte del medico aziendale competente.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy