Netflix punta sulla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti in cerca di nuovi talenti. Nasce il Master in Series Development – Sviluppo e produzione creativa della serialità

Il Master in Series Development – Sviluppo e produzione creativa della serialità organizzato dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, con il sostegno di Netflix, è un master specialistico che nasce dall’esigenza di offrire nuove professionalità nel settore dell’audiovisivo: dai player tradizionali ai nuovi servizi di Video on Demand in streaming.

La figura professionale che il Master intende formare è quella del Development Executive, che oltre ad operare nella fase di sviluppo del prodotto, ne accompagna tutto il ciclo di vita inclusa la produzione, la post-produzione e la promozione: una figura quindi assimilabile a quella del produttore delegato o del produttore creativo.

Per supportare la crescita delle professionalità legate al mondo dello sviluppo seriale in Italia, Netflix ha deciso di sostenere il Master per i suoi primi tre anni di vita, offrendo docenze da parte di suoi collaboratori, sostenendo la comunicazione, ma soprattutto contribuendo con borse di studio, totali o parziali, per offrire questa possibilità a tutti i talenti che desiderino entrare nel mondo dell’audiovisivo.

Sia la Civica Scuola di Cinema che Netflix sono infatti impegnati nella difesa del valore dell’inclusione: la selezione degli studenti terrà  quindi conto di questo valore favorendo condizioni di accesso paritetiche, il più possibile attente ai valori della diversità, della multiculturalità e alle differenze di condizioni socio-economiche.

Il Master avrà libertà e ricchezza di contributi, dando spazio sia in termini di docenze che di stage, ad ogni produttore e ad ogni broadcaster/fornitore di servizi audiovisivi, senza limitazioni e vincoli. Content is king, dovunque si trovi qualità e innovazione.

I contenuti formativi del Master saranno focalizzati su tematiche editoriali ma approfondiranno anche aspetti relativi al mercato, alla distribuzione, ai diritti, alle problematiche produttive e al marketing. Rispetto ai generi audiovisivi, il focus sarà sullo scripted seriale live action, ma verranno incluse anche testimonianze riguardanti il cinema e l’animazione.

In quest’ottica, i docenti saranno tutti  professionisti di livello internazionale riconosciuti per la qualità dei prodotti realizzati e saranno privilegiate metodologie didattiche attive quali esercitazioni pratiche di gruppo e individuali, case histories, role playing, simulazioni di pitch, testimonianze aziendali.

“Con questo Master della Civica Scuola di Cinema, Fondazione Milano inaugura una nuova tipologia di offerta formativa altamente specialistica, strettamente connessa al mercato del lavoro e aderente alla sue evoluzioni più attuali. La sinergia creata con un grande player come Netflix ne è la dimostrazione”, commenta nella nota Stefano Mirti, Presidente di Fondazione Milano.

“Siamo estremamente felici di collaborare con Civica Scuola di Cinema per la partenza di questo master, nuovo nel suo genere, che pone al centro due temi molto cari a Netflix: l’eccellenza nella formazione e la possibilità di offrire nuove e concrete opportunità di lavoro nel mondo dell’audiovisivo italiano, in un ruolo peraltro fortemente richiesto dal nostro settore”, aggiunge Tinny Andreatta, Vice Presidente delle Serie Originali Italiane di Netflix.

“Ritengo che come formatori abbiamo la precisa responsabilità di intercettare i nuovi scenari del settore in cui operiamo e di preparare e avvicinare quanto più possibile i nostri studenti al mercato del lavoro. E l’obiettivo del Master in Series Development, primo e unico per offerta e contenuti didattici, è proprio quello di offrire ai partecipanti uno sbocco professionale immediato e concreto grazie alla formazione di una nuova figura, il Development Executive, oggi sempre più richiesta dai broadcaster, dai fornitori di servizi audiovisivi e dalle case di produzione”, conclude.

Il Master si rivolge a neolaureati e giovani professionisti in possesso di Laurea triennale o equipollente in materie relative alla comunicazione mediale. Le iscrizioni e le ammissioni saranno aperte dal 1° aprile fino al 15 giugno 2021.

Il Master si terrà tra il 18 ottobre 2021 e il 30 settembre 2022 e prevede cinque mesi di aula e sei mesi di stage facoltativi, che potranno essere effettuati presso case di produzione di fiction, fornitori o meno di Netflix, presso broadcaster televisivi o servizi VoD.

Ad oggi hanno aderito alla possibilità di offrire stage: Rai, Sky Italia, Cattleya, Cross Productions, Fabula Pictures, Groenlandia, Indiana Production, Indigo Film, Lucky Red, Lux Vide, Movimenti Production, Studio Bozzetto, The Apartment Pictures, 3zero2tv.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy