L’arte e la poetica delle lettere liberate di Lorenzo Marini diventa un libro. Un oggetto-libro, una scultura-libro e anche un’opera d’arte

“Il libro d’artista nasce con le avanguardie del Novecento e si smaterializza per esaltarne il valore culturale e creativo.

Dedicato al Type Futurista, Lorenzo Marini lascia le lettere, ancora una volta e come sempre, libere e liberate da schemi e gabbie.

Segni grafici indipendenti e autonomi che non trovano il loro significato nella parola che li accoglie, ma nel solo fatto di essere stati creati, e quindi, nell’azione di esistere.

Risultato è un’opera d’arte da sfogliare, un oggetto concettuale, realizzato a mano, nato da un atto creativo e dal bisogno di raccontare un futuro che ha il sapore di un passato non così tanto lontano. Come fosse un dipinto tridimensionale l’opera racconta la bellezza dei FuturType dell’artista.

Sono lettere che parlano di futuro, ma anche di presente e di passato. Un viaggio temporale nel percorso artistico di Marini, nella sua poetica e nell’evoluzione delle sue lettere liberate. Forme, colori e materiali rendono l’opera un’esperienza capace di coinvolgere diversi sensi. Un oggetto da guardare certamente, ma anche da sfogliare e toccare.

Il libro, realizzato in pregiato materiale cartaceo, è composto da sedici pagine che prendono vita grazie a tanti e diversi materiali tutti rielaborati e maneggiati dall’artista. Le pagine, una diversa dall’altra, una volta aperte danno forma ad una scultura di 21x29x7cm. L’opera è dedicata a collezionisti ed appassionati d’arte ed è esposta alla casa d’aste Art Rite Milano”.

Il catalogo d’asta

LORENZO MARINI GROUP

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy