A Milano il quartiere di Dergano/Bovisa si illumina con il progetto di Astronove e Repubblica del Design

Illumina-Mi utilizza la luce come strumento di narrazione collettiva del territorio: attraverso installazioni urbane site-specific il progetto mette in scena dispositivi luminosi dinamici capaci di configurarsi in modo sempre diverso in base al luogo, raccontando ogni volta una storia differente. Dopo l’installazione in ottobre negli spazi di Nuovo Armenia, dal 7 dicembre Illumina-Mi ha riacceso le sue luci in un doppio appuntamento: sulla terrazza del birrificio La Ribalta in via Cevedale 3 e presso Villa Hanau, sede del Municipio 9 in via Guerzoni 38.

Le installazioni trasmettono luci in movimento, con parole e immagini, costruito grazie alla partecipazione di cittadini e artisti: i cittadini hanno donato una parola attraverso cui esprimere il proprio pensiero e le proprie emozioni sui temi del #futuro e della #speranza. Ne è derivato un flusso di parole che restituisce il vissuto quotidiano dei partecipanti: un messaggio collettivo che viene trasmesso ogni notte attraverso l’installazione luminosa, visibile a tutti coloro che passeggiano per il quartiere, oppure viaggiano in auto o in treno sulla linea Milano – Torino, lungo la cui ferrovia si trova il birrificio La Ribalta.

Le parole sono trasmesse sul dispositivo in una sequenza continua, intervallata dalle opere visive realizzate dagli artisti 2501 (La Ribalta – #futuro) e Nabla and Zibe (Municipio 9 – #speranza).

Installazione #futuro @LaRibaltaBovisa
La prima è installazione è ospitata sul tetto del Birrificio La Ribalta, uno dei luoghi d’incontro simbolo del quartiere di Bovisa e Dergano. Le luci si accendono per “far piovere” parole mescolate alle immagini dell’artista 2501, che proprio in questo luogo ha firmato uno dei suoi lavori territoriali. L’installazione è fruibile anche dal giardino pubblico in via Cevedale.

Installazione #speranza @Municipio 9
La seconda installazione è ospitata dal Municipio 9, luogo simbolo della vita pubblica del quartiere, che per l’occasione si arricchisce di due nuove “pareti luminose”, capaci di trasformare lo spazio pubblico in un collage di schermi a dimensione urbana. Le parole che accendono la strada sono anche in questo caso intramezzate dalle immagini realizzate degli artisti Nabla and Zibe. L’installazione è fruibile anche dal parco di Savarino, lato via Guerzoni.

Illumina-Mi è un progetto di Astronove e La Repubblica del design, realizzato grazie al contributo del Comune di Milano nell’ambito del Piano Quartieri 2019.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy