Updating

Spusu, arriva in Italia nel 2020 il nuovo operatore virtuale (rete Wind Tre) che fa concorrenza a iliad

Nel primo trimestre del 2020 un altro operatore telefonico si aggiungerà al mercato italiano. Spusu, nella rete Wind Tre, si concentrerà su tariffe convenienti e punta a distinguersi per il servizio clienti. Lanciato a Vienna nel 2015, in Italia avrà sede a Milano. Sua particolarità è quella di sviluppare in-house tutte le tecnologie per il funzionamento della telefonia.

Attualmente in Austria il cliente Spusu ha diversi vantaggi. Ad esempio, i dati che non sono stati utilizzati vengono trasferiti al mese successivo come unità aggiuntive. Inoltre, l’operatore offre la massima velocità nella rete 4G – in futuro anche rete 5G – senza costi aggiuntivi per i clienti. Caratteristiche simili sono anche previste per il mercato italiano.