Creativity & Beyond

Pastificio Lucio Garofalo sceglie PI&C Europe per la nuova campagna di comunicazione on air all’estero. Not your average, per un brand fuori dall’ordinario 7 mini documentari e 3 personaggi straordinari

PI&C Europe, sede italiana dell’agenzia di comunicazione PI&C New York, ha creato per Pastificio Lucio Garofalo la nuova campagna di comunicazione per l’estero. I paesi coinvolti saranno Svezia, Svizzera, Spagna, Belgio, Portogallo, Germania, Canada, Brasile e Australia.

La campagna, che ruota intorno alla tagline not your average, vuole differenziare il brand posizionandolo come fuori dalla media, oltre l’ordinario. Si tratta di una campagna integrata, sviluppata principalmente per il web, con print e attivazioni in-store. Obiettivo, comunicare l’unicità, la passione intrinseca e la qualità premium di questo marchio. E una pasta fuori dal comune può essere raccontata solo attraverso personaggi e luoghi fuori dal comune.

In particolare, infatti, è stata ideata e realizzata una web series composta da 7 mini documentari che parla di 3 personaggi straordinari e 4 luoghi di Napoli e che sarà on air sui canali Youtube e Facebook di Garofalo. Ad esempio Beatrice Venezi, una dei direttori d’orchestra più giovani e talentuosi al mondo, dimostrerà attraverso la sua musica come con passione si possa ottenere tutto. O Marc Oshima, che ha creato Aerofarms, una fattoria urbana al chiuso giudicata da Fast Company tra le 10 aziende più innovative al mondo. La Pedamentina di San Martino, il Museo mineralogico, l’Archivio Fotografico Parisio e il Conservatorio S. Pietro saranno alcuni dei luoghi di Napoli raccontati.

Commenta nella nota Domenico Vitale, founder & Chief Idea Architects di PI&C: “Pasta Garofalo non è solo una pasta. E’ l’espressione della passione di molte generazioni e della stessa città di Napoli. Quella stessa passione che ispira le persone fuori dal comune e i luoghi che ci lasciano un segno indelebile”.

Aggiunge Roberto Russo, Marketing Manager di Garofalo: “La strategia di comunicazione di Garofalo coincide con i numerosi valori in sintonia con la marca e il nostro desiderio di condividerli con il consumatore: ieri in Italia, oggi nei numerosi paesi in cui vediamo la nostra pasta. Tali valori spesso rispondono ai  reali conflitti sociali dei nostri tempi: la volontà di prendersene carico e di cercare di risolverli attraverso la proprie campagne di comunicazione è l’approccio che può rendere modernissima una marca o un’impresa con oltre 200 anni di storia”.

I documentari della web series sono stati prodotti e realizzati da CY&N by PI&C, la casa di produzione in-house di PI&C, con regia di Domenico Vitale. Per il lancio e la gestione dei social ci si è affidati alla collaborazione di Xister; per la strategia media invece a Blu449.

Credit

Chief Idea Architects: Domenico Vitale/Doug Raboy

Milano Creative Director: Stefania Sessa

Copywriter: Alessandro Bolla, Anna Xiques, Michael Jones

Art Director: Angela Granados, Manuel Valencia

Project Management: Marcello Pascale, Eliana Daboul

Brand Strategy: Enrico Gatti, Ludovico Corbetta, Candice Ji

Cdp: CY&N BY PI&C

Director: Domenico Vitale

Director of Photography: Gregg De Domenico

Executive Producer: Mike Paletta

Producers: Simona Mondello, Fanny Vasseur, Olga Marutiak

Editor: Joe Sandoval, Alessio ‘Giotto’

Music: Beatrice Venezi, Nuova Orchestra Scarlatti

Color: Alex MacLean at Rogue

Sound Mix and design: CY&N by PI&C