People

I CRIC: per fare bei film bisogna essere registi esigenti. Non siamo della generazione dei 30”, le storie hanno bisogno di tempo. Come quella Montenegro. Il film è bello perché il cliente si è fidato, di agenzia, casa di produzione e regia, nessuna burocrazia sul set. Il web vuole lavori all’altezza della competizione globale. In rete, infatti, il paragone è immediato

Ieri, a Milano, in occasione della presentazione del nuovo film Montenegro, al microfono di youmark Clemente De Muro e Davide Mardegan dei CRIC.