People

Giorgio Brenna: nella figura del Global Client Leader il senso della riorganizzazione di Publicis Groupe. Fiat fa scuola. Dal 2005 insieme, con i 60 anni della 500 emblema di un lavoro top, complesso, a quattro mani con il cliente e con i complimenti di Marchionne. Le gare? Il problema è di chi predica bene e razzola male. I premi, belli, ma ok a un anno out se serve a riorganizzare. Dati e piattaforme? La creatività è la cosa più importante. Il resto si conosce, quindi è commodity

A poche settimane dall’on air, il 4 luglio a reti unificate, dell’ultimo lavoro per Fiat, ossia il cortometraggio che ha celebrato i 60 anni della 500, declinando il compleanno (su youtube sino allo scorso giovedì erano 11 milioni le view del film ma questa mattina sono arrivate a 15 milioni e 500) in una campagna articolata e poliedrica, al microfono di youmark Giorgio Brenna, Global Client Leader per Fiat Chrysler Automotive (FCA), oltre che Presidente Leo Burnett e Presidente di Publicis Communications Italy.