Creativity & Beyond

FutureBrand firma il rebranding delle Mostarde Sperlari

La storia di Sperlari, nata nel 1836 da un’idea del suo fondatore Enea, è un percorso fatto della tipicità del territorio cremonese e di sensibilità verso le richieste di un mercato che cambia.

“Ci siamo avvicinati a questo totem della cucina italiana con grande rispetto, ma anche con la consapevolezza che la tradizione può evolvere senza tradire se stessa”, commenta nella nota Marta Proto, Account Director. “Recuperare la preziosità delle mostarde Sperlari e tradurla in segni rispettosi della loro storia, ma capaci di dialogare con i consumatori esigenti di oggi, è stato il senso del nostro intervento”.

FutureBrand ha contribuito alla brand transformation ripartendo dagli asset riconosciuti della marca per darle un’espressione più contemporanea, vitale e raffinata. Da qui, il monogramma in oro che sigilla i vasetti e ne garantisce la qualità, insieme ai visual che raccontano in modo dei prodotti e le loro caratteristiche.

“Il risultato è una gamma che esprime il suo sapere artigianale e l’elevata qualità dei suoi ingredienti, e lo fa parlando il linguaggio attuale dei suoi appassionati estimatori”, aggiunge Sara Pallaro, Creative Director.