Updating

‘Aspettando Crohn. L’agenda impossibile’, Assorel premia la campagna di Edelman Italia

La campagna Aspettando Crohn. L’agenda impossibile, che racconta  le difficoltà di chi convive con la Malattia di Crohn, patologia infiammatoria cronica dell’intestino che colpisce circa 100mila persone in Italia, è stata premiata come Migliore idea creativa del 2019 dalla giuria del 22° Premio Assorel,.

La campagna promossa da Janssen, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson, e ideata da EDELMAN ITALIA, con il patrocinio dell’associazione pazienti A.M.I.C.I. Onlus e della società scientifica IG-IBD (Italian Group for the study of Inflammatory Bowel Disease), svela l’agenda impossibile che impatta negativamente sulla vita dei pazienti: infatti, l’alternanza imprevedibile di periodi di benessere e di riacutizzazioni che caratterizza la Malattia di Crohn impedisce di programmare i propri appuntamenti, spesso rimandati o cancellati.

La campagna ha vinto anche nella categoria Comunicazione Interna. Mystery game, caccia al tesoro, candid camera: nunerose iniziative di storytelling esperienziale hanno permesso agli Informatori Scientifici del Farmaco e al board aziendale di conoscere la Malattia di Crohn, facendo toccare con mano le difficoltà di chi convive con questa malattia infiammatoria cronica dell’intestino.