18
Oct

01

Lines ha scelto Publicis Italy come agenzia creativa per l’ideazione e la realizzazione del nuovo sito istituzionale www.lines.it e della strategia digital a supporto.

L’esigenza del Lines di rivedere la sua presenza sul digital nasce dalla volontà di posizionarsi come il brand sempre all’ascolto delle donne, che conosce il loro mondo e le loro esigenze. Lines vuole quindi diventare owner delle aree di maggiore rilevanza e attinenza per il prodotto (Ginecologia, Sessualità e Mestruazioni) parlando in maniera diretta, trasparente ed interessante ad un target allargato e variegato.

I principali obiettivi del brand sono stati realizzare una piattaforma unica che potesse racchiudere i tre mondi di Lines, focalizzandosi principalmente sulla parte editoriale e relazionale legata al mondo femminile, realizzare una strategia seo per la nuova piattaforma (per la quale ha contribuito anche l’agenzia di sviluppo, You-N) e creare delle iniziative di comunicazione per portare nuovi utenti al sito.

Publicis e You-N hanno così portano in vita il nuovo www.lines.it, piattaforma editoriale e di conversazione dedicata a tutte le donne basata sul concetto #ParliamoDavvero.

Il team di Publicis che ha realizzato la campagna è composto dal direttore creativo digital, Massimo Guerci, dalla creative supervisor Albertina Coacci, dall’art director Iacopo Gioffrè e dal copywriter Michele dell’Anna. La direzione creativa esecutiva è di Cristiana Boccassini.

Credit

Agency: Publicis Italia

Ceo Publicis Italia and Global Cco Publicis WW: Bruno Bertelli

Executive Creative Director Publicis Italia: Cristiana Boccassini

Digital Creative Director: Massimo Guerci

Creative Supervisor: Albertina Coacci

Copywriter: Michele Dell’Anna

Art Director: Iacopo Gioffré

General Manager: Daniela Di Maio

Account Director: Tiziana Paduanelli

Account Supervisor: Serena Girola

Senior Project Manager: Vittorio Cafiero

Development Agency: You-N










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie