07
Feb

Lavazza lancia  Born Social, la nuova campagna globale ideata da Y&R Italia.  Il progetto di comunicazione rappresenta il seguito della campagna del 2015 che ha lanciato il brand a livello internazionale, raccontando la storia di Luigi Lavazza e la sua ricerca della prima miscela di caffè. Lo storytelling del brand continua nel 2017 con un approccio strategico focalizzato maggiormente sul consumatore.

La campagna infatti celebra la natura social del brand e l’importanza dell’eccellente qualità del caffè italiano nella vita di tutti i giorni, in tutto il mondo. Il concetto strategico alla base dell’idea nasce da un’affermazione del fondatore, Luigi Lavazza, che disse ‘…non è solo qualcosa che bevi, non è solo un caffè, è un modo per stare insieme.’ Nonostante ogni situazione rappresenti un incontro unico, il film vuole testimoniare l’universalità del caffè italiano come connettore tra le persone. Il tono ironico del film è supportato dalla parodia della canzone ‘My Girl’ che narra lo sviluppo delle diverse situazioni.

La nuova campagna global debutterà in tv in Germania, e successivamente andrà in onda in altri  paesi nel corso dell’anno. Lo spot, diretto dai pluripremiati registi argentini Augusto Giménez Zapiola e Martìn Romanella, verrà pianificato in tv a 30 secondi, mentre la versione integrale da 80 secondi sarà online sui media digitali.

Il progetto di comunicazione globale creato da Y&R Italia comprenderà anche una serie di annunci stampa realizzati dalla fotografa di New York Jennifer Livingston.

Attualmente Lavazza è presente con filiali dirette e distributori in più di 90 paesi e opera in tutto il mondo nei segmenti Casa e Fuori Casa.

Credit

Cliente: Luigi Lavazza S.P.A
Agenzia: Y&R Italia
Chairman & Chief Creative Officer: Vicky Gitto
Creative Director: Mariano Legname
Sound Designer: Flavio Fabbri
Executive Producer: Elena Galimberti
Client Director: Ruth Arban
Account Supervisor: Adonella Di Teodoro

Cdp Mercurio Cinematografica
Regia: Augusto Giménez Zapiola & Martìn Romanella
Direttore della fotografia: Christos Voudouris
Executive Producer: Luca Fanfani
Directors Producer: Nano Tidone
Producer: Annalisa De Maria
Producer Assistant: Victoria Rabbogliatti
Scenografia: Barbara Lange
Stylist: Diamante Cavalli
Stylist Assistant: Gabriella Zerga
Product Director: Stef Viaene
Product Dop: Manfredo Archinto

Post Produzione
Grading/Online: Post Atomic
Editor: David Lopez

Musica
EMI Music Publishing
Song: Ode to Coffee, parody of the music opera My Girl
Red Rose Production: Flavio Ibba
Singer: Will Miles

Fotografo campagna stampa
Jennifer Livingston

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie