04
Dec

Schermata 2017-12-04 alle 16.34.54

E’ stata formalizzata, e già attiva sul mercato, l’integrazione in EY di Italia Brand Group, il gruppo di comunicazione multidisciplinare fondato da Mauro e Franco Di Rosa, divenuti oggi nuovi partner di EY (leggi la nostra intervista in merito).

Commenta nella nota commenta Andrea Paliani, Mediterranean Advisory Services Leader di EY: “Con questa operazione, la nostra consulenza si arricchisce di nuove competenze: strategie di brand, comunicazione, marketing digitale e retail design. Un’integrazione nata per offrire un sostegno completo, strategico e operativo alla crescita delle nostre imprese e delle nostre amministrazioni pubbliche. Un’evoluzione imposta da un mercato sempre più veloce e tecnologico. Una trasformazione che richiede una nuova attitudine, anche nel ripensare alla formulazione dei budget di spesa marketing e di comunicazione. Quest’anno gli investimenti media nel digitale sono in crescita del +12% rispetto al 2016; i consumatori utilizzano in maniera sempre più intensiva le applicazioni mobile – oggi una persona usa in media 9 app al giorno e 30 al mese –  entro la fine del 2017 il 93% dei 300 top retailer italiani avrà investito in innovazione e comunicazione digitale all’interno degli store, colmando il gap con le principali realtà distributive estere. Sono fermamente convinto che l’unione di branding e consulenza strategica, abilitate dalle tecnologie digitali, lavorerà nella giusta direzione per far crescere la forza del brand, ossia la sua capacità di influenzare il consumatore e di apportare maggiore valore economico alle imprese”.

Dunque, la creazione all’interno di EY di una nuova unità: EY- BrandGroup. Integrata con le acquisizioni di NeriWolff e Applix completate nel corso dell’ultimo biennio, la nuova realtà conta già ad oggi 25 milioni di Euro di fatturato e oltre 250 risorse con competenze multidisciplinari.

“Oggi consulenza e comunicazione non possono essere più vissute come separate o concorrenziali, ma come i due emisferi di un sistema circolare che dà nuova forma e sostanza al delivery verso il mercato. La nostra attitudine da sempre consulenziale alla comunicazione si integra pienamente con la cultura di EY, e ambisce a moltiplicarne l’efficacia” aggiunge Mauro Di Rosa (nella foto), fondatore dell’agenzia. “Queste nuove competenze – conclude Andrea Paliani – ci assicurano una copertura geografica sul territorio nazionale e, connesse all’ecosistema internazionale di EY, sono capaci di creare valore e distintività al posizionamento di marca dei nostri clienti sui mercati nazionali e internazionali. Pensiamo cosi di rispondere in modo innovativo e concreto, alle esigenze di trasformazione digitale che le nostre imprese stanno sempre più manifestando”.

Conclude Paliani: “Queste nuove competenze ci assicurano una copertura geografica sul territorio nazionale e, connesse all’ecosistema internazionale di EY, sono capaci di creare valore e distintività al posizionamento di marca dei nostri clienti sui mercati nazionali e internazionali. Pensiamo cosi di rispondere in modo innovativo e concreto, alle esigenze di trasformazione digitale che le nostre imprese stanno sempre più manifestando”.

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie