22
Jan

Insomma, le cifre vanno tutte pro scopo e ognuno può decidere quando, quanto e a chi donare in qualsiasi momento della giornata restando sempre connesso con le varie opportunità possibili, così come seguendo l’andamento dei progetti cui ha partecipato. Come al microfono di youmark spiegano Franco Cesa Bianchi, fondatore, e Alice Corinaldi, direttore, Hug tap to donate. A supportare la messa a punto e l’implementazione della App, Altavia.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie