Youmark

Vite creative: in libreria ‘Cinquegiorni’, primo libro di Paola Oister, che di professione fa tutt’altro, ma sta già ultimando il secondo. Di quella che diverrà una collana di cinque. La storia? No spoiler. Ma c’entra una donna, che muore, per vivere. E ci sono tutti gli ingredienti per una serie tv

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Chi è Paola Oister
Nasce a Milano nel 1968. Dopo aver lavorato dal 1993 nel mondo farmaceutico, prima come segretaria vendite, poi direzionale quale assistente Ceo e Cfo, attualmente è Project Leader in libera professione. Un anno fa sente l’urgenza impellente di esprimermi e tira fuori dal cassetto il primo romanzo iniziato 25 anni fa. Lo revisiona e lo invia a un concorso letterario Mondadori. Non vince, ma è ritenuta interessante. Il resto è storia dei nostri giorni, che vedono Paola già in dirittura di arrivo nella stesura del secondo thriller, dei 4 libri che comporranno la serie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy