Youmark

Tasca d’Almerita affida ad AUGE la comunicazione al consumer. Nasce una piattaforma istituzionale per parlare ai wine lover nel mondo, all’insegna della sostenibilità

Colline della tenuta

Tasca d’Almerita, azienda vitivinicola che rappresenta dal 1830 la storia della moderna enologia siciliana, ha scelto di affidare ad AUGE COMMUNICATION la comunicazione e la supervisione creativa dei futuri progetti e di attività rivolte al consumer.

Alberto Tasca

“In Auge abbiamo trovato persone con cui abbiamo immediatamente condiviso alcuni valori. Anche noi, come loro, lavoriamo con il culto del bello, della cura quasi maniacale dei dettagli, mettendo tanto amore e impegno nel nostro lavoro”, dichiara nella nota Alberto Tasca, ottava generazione della famiglia. “Abbiamo corso molto in azienda negli ultimi 20 anni, partecipato a tante competizioni, conquistato traguardi importanti e scoperto nuovi territori di gara, da est a ovest della Sicilia. Siamo fieri oggi di essere riusciti a inviare al mondo un messaggio di positività e di eccellenza del Made in Italy tramite il touch del Made of Sicily. La prossima sfida per Tasca è riuscire a trovare il gancio giusto e il taglio creativo più appropriato per avvicinarsi ai wine explorer: tutti coloro che stanno scoprendo l’affascinante ma complesso mondo del vino, ma che ancora non possono dirsi dei professionisti. Sono convinto che insieme ad AUGE riusciremo essere seduttivi per i wine explorer senza mai perdere la reputazione che, con fatica, negli ultimi 200 anni ci siamo guadagnati tra i collezionisti e i professionisti del settore”.

Giorgio Natale

Aggiunge Giorgio Natale, founder AUGE: “Tasca d’Almerita è un cliente estremamente stimolante per noi. Nella fase conoscitiva, in quello che si chiama solitamente chemistry meeting, le parole usate sono state bellezza, terra, famiglia, cultura. Sono parole belle che non si sentono spesso. Per noi d’estrema rilevanza. Quando si incontra un nuovo cliente ci si sceglie vicendevolmente e noi lo facciamo, prima di tutto e sempre, sulla base dei valori condivisi”.

La collaborazione prevede l’ideazione di una piattaforma di comunicazione istituzionale che aiuterà il brand a posizionarsi e a raccontarsi ai wine lover di tutto il mondo.

Oltre al racconto del mother brand Tasca e all’identificazione di un linguaggio proprietario e armonico che possa esaltare le diverse Tenute, un focus particolare sarà rivolto allo sviluppo di un’attività di comunicazione al consumatore che sottolinei il senso di responsabilità verso l’ambiente e le generazioni future. Da oltre dieci anni, infatti, Tasca ha iniziato a sviluppare ed operare secondo il protocollo SOStain, programma di sostenibilità per la vitivinicoltura siciliana, per valorizzare tutto ciò che vive intorno al sistema produttivo, come la terra, il paesaggio, la flora e la fauna, i lavoratori, con l’obiettivo di perseguire uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, socialmente equo ed economicamente efficace.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy