Youmark

Per IAB Forum Quiqueg ha dato forma alla creatività della rivoluzione digitale

Il digitale è un mondo spaventoso: siamo schiavi della tecnologia, ipnotizzati dal numero di follower, preda di hate speech, costretti ad essere connessi 24 ore su 24. O no?

La storia raccontata nella sigla di IAB Forum 2019 vuole essere un’allegoria del mondo del digitale, che è quello in cui oggi viviamo tutti: l’avvento di internet prima e dello smartphone poi, con tutto quello che ne consegue, sembra generare mostri solo per chi non ricorda che siamo noi la chiave di tutto. Noi abbiamo creato il digitale e sta a noi plasmarne la rivoluzione a nostra immagine e somiglianza. Questa la riflessione da cui è partita QUIQUEG per sviluppare il proprio lavoro creativo.

L’umanesimo digitale è stato infatto il tema ricorrente degli ultimi eventi organizzati da IAB Italia e dedicati al settore del digital advertising. Il tema di quest’anno, voluto dal direttore artistico dell’evento, Massimo Coppola, e dal presidente dell’associazione, Carlo Noseda, è stato quindi interpretato dai creativi di Quiqueg come una favola contemporanea.

“Abbiamo immaginato la storia di una ragazza dai capelli rossi che, in un nonluogo come può sembrare certi giorni la nostra realtà, si accorge di essere seguita da un mostro che le parla di followers, haters, delle minacce del mondo moderno”, spiegano nella nota Elisa Villa e Carlotta Schoen, rispettivamente Art Director e Copywriter dell’agenzia. Una tensione che si scioglie nel momento in cui la ragazza ricorda chi sono gli artefici e i protagonisti del digitale: we are the ones Shaping the Revolution“.

Il risultato è un video con le illustrazioni e animazioni realizzate dalla stessa Elisa Villa e portate in vita dalla motion graphic di Felice Amoruso, della casa di produzione Trees Home, con la quale Quiqueg condivide la location Spazio Fuori Luogo.

Completano la squadra Irene Bruni, account manager e partner dell’agenzia, Eleonora Petrolati, graphic designer, Marco Andolfato, client director e Ivan Donadello, producer per Trees Home.

La collaborazione con il team eventi di IAB Italia, guidato da Federica Ravasi, Daniela Martinelli, Valentina Re, Marta Moretti e Patrizia Bizzarro, ha compreso inoltre la promozione dell’evento e la produzione dei materiali di segnaletica e allestimento presso MiCo.

Casa di Produzione: treeshome#

Credit

Cliente: IAB Italia

Agenzia: Quiqueg

Direttore Clienti: Marco Andolfato

Art Director, illustratrice: Elisa Villa

Copywriter: Carlotta Schoen

Account Manager: Irene Bruni

Casa di Produzione: Trees Home

Producer: Ivan Donadello

Motion Grapher: Felice Amoruso

Casa di produzione audio: Red-Line

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Vimeo framework” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy