Youmark

Organizzazione, rappresentanza, crescita, valore e gioia. Ecco i principi chiave delle 8 Consulte territoriali UNA. Riconfermato Michele Cornetto

Michele Cornetto

Il programma per il triennio 2022-2024 ha in serbo molte novità ma in continuità con il passato, in luce anche alla recente conferma di Michele Cornetto nel Ruolo di Rappresentante della Consulta Territoriale e, di fatto, primo Consigliere a entrare a far parte del nuovo Consiglio che verrà istituito con le elezioni del 30 marzo.

Ruolo di Cornetto sarà dare voce alle varie Consulte Territoriali di UNA che presidiano, ad oggi, 8 aree geografiche dello Stivale. Nel dettaglio:

  • TERRITORIALE NORD OVEST – rappresentata dalla neo-eletta SERENA FASANO di Instant Love
  • TERRITORIALE LOMBARDIA – rappresentata da ANDREA PORETTI di Cepar
  • TERRITORIALE TRIVENETO – rappresentata da FEDERICO FRASSON di FKDesign
  • TERRITORIALE EMILIA-ROMAGNA E MARCHE – rappresentata da LORIS ZANELLI di Publione
  • TERRITORIALE LAZIO, UMBRIA, ABRUZZO – rappresentata da MASSIMO ROMANO di Spencer & Lewis
  • TERRITORIALE TOSCANA – rappresentata da FRANCESCO SANI di Sidebloom
  • TERRITORIALE SICILIA – rappresentata da ALBERTO GANGE di Albe Media
  • TERRITORIALE CAMPANIA – rappresentata dal neo-eletto BRUNO SPARANDEO di Yolo Plus

A queste se ne aggiungeranno altre 4 nel corso dell’anno per estendere ancora maggiormente la presenza territoriale. 

I programmi e le azioni sono volti a migliorare il rapporto centro-periferie, favorire gli scambi tra territori, incentivare le relazioni con gli organi istituzionali, migliorare il dialogo e i rapporti con scuole e università, promuovere eventi e training locali oltre a stimolare il senso di appartenenza e il networking.

“I territori rappresentano oggi per UNA un asset strategico irrinunciabile: il lavoro che è stato impostato in questo primo triennio li ha portati ad avere un ruolo da protagonisti all’interno di UNA. Lavoro che dovrà continuare a essere sviluppato nel segno della crescita, del senso di appartenenza e della gioia di contribuire allo sviluppo dell’Associazione: la rappresentatività e l’organizzazione di UNA dovranno continuare a crescere anche a livello territoriale, per cogliere tutte le opportunità e includere tutte le diversità del nostro mercato. Sono orgoglioso del lavoro che in questo primo mandato è stato portato avanti da tutta la squadra dei delegati territoriali, squadra a cui va un grande grazie per la conferma del mio ruolo”, commenta Cornetto nella nota.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy