Youmark

Ninetynine vince la gara della Federazione Italiana Golf per il nuovo posizionamento strategico del golf nel nostro Paese

Simone Mazzarelli, Ceo Ninetynine

La Federazione Italiana Golf, con il supporto strategico e operativo di Ninetynine, sarà protagonista della Ryder Cup in programma per la prima volta nella storia a Roma nel 2023.

Ninetynine si è infatti aggiudicata la gara indetta dalla Federazione Italiana Golf per selezionare il partner che la affiancherà nell’ideazione, nel coordinamento e nella governance del piano di riposizionamento strategico della Federazione e del suo rebranding, del piano di marketing strategico e di tutte le azioni di comunicazione atl e btl, che prepareranno l’arrivo in Italia dell’evento golfistico. La Federazione, riconosciuta ai fini sportivi dal Coni, fin dalla sua fondazione nel 1927, ha il compito di promuovere, organizzare, controllare e disciplinare lo sport del golf in Italia.

L’obiettivo è promuovere la diffusione e la valorizzazione del golf in Italia, definendo insieme alla Federazione Italiana Golf un nuovo posizionamento del gioco del golf, un piano di marketing integrato, il rebranding dei vari asset fra cui il torneo OPEN d’Italia, lo sviluppo creativo delle campagne adv e digitali, l’affiancamento durante i principali eventi sportivi e il percorso di digitalizzazione. Ninetynine supporterà la Federazione con una squadra di 8 persone fra strategist, marketing manager, media specialist, creativi e digital/social specialist. 

Simone Mazzarelli, CeoNinetynine, nella nota definisce l’incarico “una nuova appassionante sfida”, ricordando come l’agenzia abbia già all’attivo collaborazioni con realtà italiane come FIGC, Sport e salute SpA (già Coni Servizi SpA) e con il Gruppo editoriale di Corriere dello Sport e Tuttosport.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy