Youmark

Le Stagioni d’Italia torna on air con Armando Testa. Dal seme alla tavola, coltiviamo bontà, per una filiera controllata

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Ha preso il via la nuova campagna adv di Le Stagioni d’Italia, marchio alimentare del Gruppo BF S.p.A., azienda agricola italiana con circa 9300 ettari di terreni di proprietà in Italia, attiva nella coltivazione e commercializzazione di prodotti agricoli e confezionati con l’obiettivo di fornire un’ampia gamma di beni di alta qualità e sostenibili, ottenuti attraverso un’agricoltura di precisione che tutela il territorio e le risorse naturali del Paese.

Per questo nuovo spot, Le Stagioni d’Italia ha riservato il ruolo di protagonista al grano Senatore Cappelli.

Le Stagioni d’Italia, coltiviamo bontà è il claim sviluppato dall’hub strategico di GRUPPO ARMANDO TESTA e presente anche sul nuovo packaging della pasta Senatore Cappelli, disponibile nella sua nuova veste a partire da quest’estate. Il restyling del pack nasce proprio dalla volontà di valorizzare ancora di più la peculiarità di questo cereale attraverso una fascia che percorre tutta la confezione e che mette in luce le sue caratteristiche.

La nuova campagna andrà in onda per due settimane sulle principali emittenti televisive (Rai – Mediaset – Cairo – Sky – Discovery) durante alcune delle più rubriche Food. La campagna è stata realizzata con il supporto di Raccontami, casa di produzione che si occupa di consulenza per produzioni televisive, sviluppo di format branded content e campagne di comunicazione video.

Per la gestione della pianificazione media l’azienda colllabora con Vizeum (Dentsu Italia).

Il nuovo spot è visibile anche sul sito e sui canali social ufficiali Le Stagioni d’Italia (Facebook, Instagram e Youtube)

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy