Youmark

La DOC delle Venezie chiude la gara e sceglie Grey per ridisegnare la propria identità e presentarsi ai mercati internazionali con una nuova comunicazione

Per la DOC delle Venezie, la più grande oggi sul territorio nazionale – distribuita su circa 29mila ettari di vigneto e con un valore di produzione che supera i 460 milioni di euro – il 2021 si apre all’insegna di una operazione di rebranding, la prima mai fatta dalla nascita della denominazione, volta ad aumentare la reputation del marchio collettivo che rappresenta la più estesa area vocata al Pinot grigio a livello mondiale e, soprattutto, a legare la propria immagine a tutti i valori intrinsechi di cultura e territorio che lo contraddistinguono.
Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Tutela, in vista di una prossima ripresa, ha deciso infatti di affidarsi a GREY, che si è aggiudicata la gara creativa indetta a inizio febbraio 2021.
L’agenzia è stata incaricata di sviluppare prima una identità di marca e il set-up di tutti i suoi elementi, per arrivare infine a un piano di comunicazione rivitalizzato e su misura, strategico e strutturato. 
La nuova campagna di comunicazione integrata verrà lanciata l’estate prossima e raggiungerà il pubblico attraverso vari canali, sfruttando in primo luogo le potenzialità dei social media, con l’ausilio di contenuti video, ma anche mezzi più tradizionali come la carta stampata o i principali network televisivi a livello internazionale.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy