Youmark

Iren insieme a Leagas Delaney torna on air in tv, con station domination a Roma e Milano e una maxi affissione a Bologna. Per un engagement sull’onda

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Torna on air con un nuovo flight il Gruppo Iren che, nel mese di luglio, aveva lanciato una campagna adv per presentare il nuovo logo, celebrare i primi 10 anni di vita e supportare il percorso di crescita sull’intero territorio nazionale della società attiva nei servizi pubblici e già leader nel Nord-Ovest.

Il gruppo è nuovamente in tv dallo scorso 6 settembre sui principali canali televisivi con i due soggetti promozionali che raccontano le offerte Più Regali e Più convenienza, seguendo il format dell’onda colorata che interagisce con le persone diverse prima di andare a formare il logo.

Al debutto anche due station domination in collaborazione con le Creative Solutions di IGPDecaux: il 14 settembre è stata installata la creatività nella stazione metropolitana di Termini a Roma mentre dal 29 settembre sarà il turno della stazione metropolitana di Duomo a Milano. Una maxi-affissione anche in piazza Maggiore a Bologna installata lo scorso 14 settembre.

Sull’onda del potere trasformativo dell’energia, con le station domination Iren punta a far vivere un’experience a tutte le persone con l’obiettivo di attrarre i passeggeri delle stazioni metropolitane di Roma e Milano.

Il concept della campagna, firmata LEAGAS DELANEY ITALIA Delaney Italia, ruota intorno al concetto di cambiamento e trasformazione, da sempre nel DNA del brand e oggi più che mai attuale in un settore attraversato dalla transizione energetica, dalla digitalizzazione, dalla liberalizzazione dei servizi e dall’elettrificazione della mobilità, in un’ottica sempre più orientata all’economia circolare.

La pianificazione della campagna è curata da Next14, nella persona di Roberto Calzolari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy