Youmark

Estra alla 1000Miglia Green insieme a Rai Pubblicità, fino al 19 giugno contro ‘la paura di rimanere scarichi’

La corsa di auto storiche si tinge di verde e aggiunge la gara di regolarità per auto top luxury elettriche alla partenza del percorso che per 1800Km attraverserà l’Italia da Brescia a Roma e ritorno dal 16 al 19 giugno 2021.

Un test delle capacità di percorrenza delle auto e una verifica di tornasole dello stato della rete di colonnine di ricarica che daranno l’impulso al mercato delle vendite di auto, facendo superare ai consumatori le reticenze sulle autonomie, la ‘paura di rimanere scarichi’.

Estra, tra gli operatori attivi nel Centro Italia nel gas e luce, anche nel mercato e-mobility con una speciale propensione alla sostenibilità, diventa RACE Sponsor di 1000Miglia Green 2021, presentandosi alla partenza con una Squadra Corse guidata dal Team Technical Manager Nicola Ventura, cinque volte Campione Italiano Piloti nel Campionato Italiano Energie Alternative e Campione del Mondo Piloti FIA Alternative Energies Cup nel 2016. La macchina scelta per competitività, affidabilità e charme è la Jaguar I-Pace 400Cv 2021.

Rai Pubblicità ne parlerà insieme a Estra nei canali di RaiRadio2 nei programmi Caterpillar AM, Numeri Uni, Campioni del Mondo e Caterpillar che proprio in quella settimana festeggerà al CaterRaduno di Senigallia. Billboard, placement, spot e collegamenti in diretta con Mauro Casciari, conduttore e voce dall’auto in gara, completeranno la programmazione dedicata all’evento con la Squadra Corse Estra.

“La mobilità del futuro è una sfida del presente e Estra partecipa con grande convinzione a quella lanciata dalla 1000Miglia Green 2021”, dichiara nella nota Antonino Azzarello, Direzione Innovazione di Estra. “Siamo fieri che anche Rai Pubblicità abbia aderito alla nostra iniziativa, perché il percorso di mobilità e sostenibilità energetica va raccontato e diffuso nel modo più ampio possibile”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy