Youmark

Dopo Parigi, Herezie di Stillacci apre a Milano. Alessandro Venturelli Socio e Direttore Generale della nuova sede

Andrea Stillacci

“Siamo pronti a rispondere alle incertezze che ci circondano con strade creative mai percorse prima. Siamo pronti a creare un nuovo modello per il mercato italiano”, così Andrea Stillacci, Ceo e fondatore di Herezie, e Alessandro Venturelli, Socio e Direttore Generale di Herezie Milano, commentano nella nota la scelta di aprire nel nostro Paese.

Due manager italiani con un percorso internazionale alle spalle che ha portato Stillacci a lavorare prima a Londra e poi a Parigi, dove 10 anni fa ha aperto Herezie, e Venturelli ad essere prima Worldwide Operations Director in Young & Rubicam Parigi e poi il Direttore Generale della sede di Barcellona di VMLY&R.

Oggi Herezie annovera clienti internazionali quali Amazon Prime Video, American Express, Unilever, Del Monte, Vileda, Interbev, Histoire d’Or e una quindicina di marchi locali, Con 80 persone e 20 milioni di amministrato. Con al suo attivo Ori e Grand Prix vinti nei principali festival internazionali quali Cannes, Eurobest, Clio, D&AD e One Show, Herezie è l’agenzia indipendente più’ premiata in Francia.

Herezie apre a Milano con un team dedicato e uffici in Via Dante.

Ricordando che Stillacci, inoltre, è Chairman di By The Network, network che ha fondato insieme a Per Pedersen 5 mesi fa, e che attualmente annovera 22 agenzie indipendenti, 450 creativi in 26 Paesi.