Interactive

Young Digitals lancia i webinar di HALF ‘N OUR, approfondimenti su comunicazione e marketing in diretta ogni giorno su Facebook

YOUNG DIGITALS, società di ACQUA GROUP, pochi giorni dopo il lockdown del Paese ha lanciato il progetto HALF ‘N OUR, una serie di webinar gratuiti della durata di trenta minuti, in diretta ogni giorno alle 12:30 sulla propria pagina Facebook.

In uno scenario inaspettato e difficile come quello delineatosi nell’’ultimo periodo, Young Digitals ha messo in campo le proprie competenze di comunicazione – offrendole ai tanti professionisti e aspiranti – per dare, nell’’incertezza, un canale di auto-formazione affidabile, per ripartire.

I protagonisti dei webinar sono i professionisti del team Young Digitals e Acqua Group, che quotidianamente si alternano con approfondimenti su tematiche specifiche di comunicazione e marketing, con esempi concreti e applicazioni reali dell’’attività quotidiana, tra best practice, case history rilevanti e spunti di riflessione sui trend del settore a livello internazionale.

Il progetto è arrivato ora alla terza settimana consecutiva di programmazione, con il calendario degli appuntamenti in costante aggiornamento sul sito dedicato nel quale è possibile rivedere anche tutti gli episodi precedenti senza la necessità di alcuna registrazione.

“Appena è iniziata la crisi ho sentito l’’esigenza di provare a dare un contributo, per quanto piccolo, e di coinvolgere tutto il team di Young Digitals. Insieme, abbiamo pensato questo progetto, perché da sempre crediamo nell’’importanza della formazione”, –afferma nella nota Michele Polico, CEO di Young Digitals.– “Mi piacerebbe anzi che anche persone che lavorano in agenzie diverse dalla nostra, se ne hanno voglia, ci contattassero per parlare del loro lavoro: il tema qui non è creare un progetto per il nostro brand, ma mettere le nostre competenze, e non necessariamente solo nostre, a disposizione di chi magari a causa della crisi è a casa, e credo che ad arricchire la loro preparazione professionale possano anche essere un insieme di piccoli spunti”.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy