Interactive

Xingu e Black Friday 2021: +150% di investimenti in advertising (YoY) e + 2 milioni di revenues adv. Elettronica, Fashion e Home Appliances le top categorie ricercate dagli utenti su Amazon

Marta De Cunto, Digital Strategy Director Xingu

XINGU, agenzia 100% Amazon Focus, rilascia i dati relativi alla settimana di offerte del Black Friday. Un risultato sopra tutti: +150% Y-o-Y di investimento in advertising della totalità dei suoi clienti nella sola settimana del Black Friday. Complessivamente, cresce anche il volume delle revenues attribuite alle campagne sponsored ads dei clienti che, nella sola settimana, superano i 2 milioni.

Su Amazon la settimana del Black Friday è uno degli eventi più attesi dell’anno. Giornate di promozioni e offerte imperdibili, che portano milioni di consumatori ogni anno ad acquistare sul marketplace. Eventi imperdibili soprattutto per i brand che presidiano il canale, che devono affrontare una preparazione strategica complessa in ottica di massimizzare le proprie vendite con deals competitivi. La ricerca di Xingu rivela che le top categorie ricercate dagli utenti quest’anno si riconfermano come nel Black Friday precedente le seguenti: Elettronica, Fashion, Home Appliances. La categoria Home Appliances è l’unica new entry tra le top categorie di quest’anno, e sostituisce rispetto al 2020 la categoria Toys, che quest’anno registra un numero di ricerche di minoranza.

Al primo posto si posiziona la categoria dell’Elettronica, che sia nel Black Friday 2020 sia durante il Prime Day di quest’anno è stata la categoria più ricercata sul marketplace italiano. Questo dato è ottenuto dall’analisi delle 100 top keyword ricercate dagli utenti durante l’evento, di cui Elettronica ne occupa quasi la metà, con il 47%, seguita da Fashion (14%), Home Appliances (12%), Natale (10%) e Altre Categorie (17%). Per le top 3 categorie, l’analisi di Xingu rivela quali sono stati i top brand con miglior posizionamento organico e ADV durante l’evento. Per Elettronica, sul podio del posizionamento organico e quindi in termini di Share of Voice troviamo Logitech, Sandisk, e Samsung, mentre per posizionamento ADV troviamo Razer, seguita da Pacrate e LG. Per Fashion, i brand emersi per posizionamento organico sono stati Teehon, Tommy Hilfiger e Salomon, mentre per posizionamento ADV troviamo Travando, I-Clip e New Balance. Infine, per la categoria Home Appliances i brand emersi per posizionamento organico sono stati Bosch, Philips e Ariete, mentre per posizionamento ADV abbiamo Princess, Hoover e Innsky.

Un altro insight interessante fornito dall’analisi di Xingu sono le top 10 keyword maggiormente ricercate dagli utenti durante il Black Friday di quest’anno: ‘Lego’, ‘Cuffie Bluetooth’, ‘Smartwatch’, ‘Nintendo Switch’, ‘Alexa’, ‘Calendario Avvento 2021’, ‘iPhone’, ‘Albero di Natale’, ‘Friggitrice ad aria in offerta’ e ‘Airpods’ Di queste, notiamo che il 90% delle keyword si riconfermano le stesse del 2020. Riferendosi invece alle top 100 keyword, notiamo che l’80% di queste rimangono uguali nel giorno precedente e successivo rispetto al Black Friday, mostrando tra gli utenti un trend di ricerca costante non solo il giorno dell’evento.

I prodotti più cliccati dagli utenti

Xingu ha realizzato un’ulteriore analisi grazie allo studio delle top 10 KW del Black Friday 2021, e per ciascuna di queste keyword ha individuato i tre ASIN più cliccati, rilevandone il conversion share (per definizione, il conversion share è una percentuale determinata dal numero di volte in cui i clienti Amazon hanno acquistato un determinato prodotto dopo aver cercato un determinato termine, divisa per il numero totale di volte in cui i clienti Amazon hanno acquistato un prodotto dopo aver cercato quel termine). Per Elettronica i tre prodotti più cliccati, e con conversion share più alto, sono tutti appartenenti al brand Apple. Al primo posto Airpods Pro (con un CS del 92%), seguito da iPad 9° Generazione (66%), e Apple Watch 3 (62%). Per la categoria Fashion troviamo Scarpe Puma (25%), Portafogli Tommy Hilfiger (20%) e Borsa Uraqt (19%). Infine, per Elettronica troviamo al primo posto Aspirapolvere Robot Lefant (41%), seguito da Microonde Samsung (33%) e Aspirapolvere Ariete (24%).

I brand che hanno avuto più successo in termini di conversion share

Per Elettronica, i tre brand che hanno registrato un conversion share più alto sono stati Amazon (con il 50% di CS), Apple (41%) e HP (31%), mentre per Fashion troviamo al primo posto Uraqt (19%), seguito da Puma (18%) e Fila (16%). Infine, per la categoria Home Appliances troviamo Lefant (41,3%), Samsung (33,3%) e Ariete (23,8%).

I risultati di Xingu

“Anche quest’anno il Black Friday e il Cyber Monday si sono conclusi in un quadro diverso rispetto all’anno passato. L’assenza del Prime Day durante il mese di Ottobre e il concentrarsi del pre-Black Friday in due settimane hanno portato ad una maggiore competizione nel breve periodo. Complessivamente in Xingu abbiamo gestito un aumento dell’investimento pubblicitario del +150% nella sola settimana del black friday. Cresce anche il volume di revenues generali, che nella sola settimana e considerando le sole attribuite alle campagne sponsored ads superano i 2 milioni. Si conferma inoltre il trend riscontrato in Prime Day con un aumento del CPC del +47%. Dopo le giornate intese appena trascorse, il nostro compito come agenzia è quello di capitalizzare questo periodo con la stagione dei Regali di Natale”, commenta nella nota Marta De Cunto, Digital Strategy Director Xingu.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy