Interactive

Wake Up Innovators | RESTART, nel salotto virtuale di Connexia si parlerà di telecomunicazioni con Alberto Calcagno (Fastweb)

Giovedì 7 maggio torna Wake Up Innovators | RESTART, ciclo di incontri settimanali che CONNEXIA dedica alla ‘ripartenza’ post emergenza Covid-19.

Ad accesso gratuito e interamente digitale, Wake Up Innovators | RESTART Special Edition è un’occasione di analisi concreta e confronto aperto con i protagonisti dell’industria italiana, per fare insieme il punto sul business e sulle strategie per reagire e ripartire.

Ospite di Zornitza Kratchmarova, Corporate Communication Director di Connexia, sarà Alberto Calcagno, Amministratore Delegato di Fastweb.

In un momento di transizione delicato e determinante, il talk offre il punto di vista privilegiato di uno dei maggiori operatori italiani delle telecomunicazioni: un’analisi puntale sul ruolo strategico del comparto nella Fase 1 di reazione alla pandemia, guardando alle sfide da affrontare nei prossimi mesi.

Evento gratuito in live streaming – dalle 9 alle 10 – previa registrazione sulla piattaforma @Cisco Webex.

 

Alberto Calcagno, Amministratore Delegato di Fastweb

In Fastweb dal 2000, Calcagno entra in azienda nella fase di start-up, come Responsabile della Pianificazione Strategica. Ricopre, in seguito, diversi ruoli: dal 2005 al 2007 è Chief Financial Officer, con la responsabilità dell’Amministrazione, Finanza e Controllo di Fastweb, e dal 2007 al novembre 2010 è Chief Operating Officer, responsabile del raggiungimento degli obiettivi aziendali attraverso il coordinamento di tutte le funzioni. Nato nel 1972, Calcagno si laurea in Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano e, prima di entrare in Fastweb, collabora con banche di investimento internazionali come Salomon Brothers e Donaldson, Lufkin & Jenrette, dove si specializza nel settore fusioni e acquisizioni di società operanti nel mondo delle telecomunicazioni.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy