Interactive

Verizon Media punta sulle ‘brand stories’, formato immersivo che permette di raggiungere audience di qualità in ambienti brand safe

Verizon Media presenta ‘Brand Stories’, un nuovo formato pubblicitario native full-screen che permette agli inserzionisti di utilizzare gli asset creativi già realizzati per i social media in formato ‘stories’ e distribuirli in maniera semplice attraverso le piattaforme di Verizon Media.

In questo modo i brand potranno espandere la reach di questi contenuti raggiungendo anche le audience dei publisher premium. Questo formato immersivo permette l’utilizzo di molti elementi visual, tra cui video, brevi testi, sondaggi, quiz e moduli shopping in grado di fornire ai consumatori un’interazione con i brand molto coinvolgente, con un impatto lungo tutto il funnel di marketing.

Il formato pubblicitario ‘Brand Stories’ può essere inserito in un contesto editoriale oppure essere attivato come esperienza full screen post-click. Le ‘Brand Stories’ rappresentano l’ultima novità nell’ambito dei formati pubblicitari immersivi e interattivi disponibili attraverso l’Ad Platform di Verizon Media attraverso la quale gli inserzionisti hanno la possibilità di raggiungere audience a livello globale facendo leva su contenuti video, mobile, native, Digital Out of Home (DOOH), Connected TV (CTV), canali audio digitali e molto altro.

“Le ‘stories’ sponsorizzate sono diventate uno dei formati più diffusi e in più rapida crescita, ma fino a ora sono stati prevalentemente diffusi tramite i canali social. Molti studi indicano che i consumatori oggi sono in realtà più propensi a fidarsi di contenuti provenienti da fonti verificate, e i dati rivelano che la qualità del contesto editoriale ha un impatto anche sulla performance degli annunci: l’advertising su siti premium di news generano un risultato del 35% superiore in relazione all’associazione positiva di marca, e un risultato superiore del 16% per quanto riguarda l’intenzione di acquisto”, dichiara Kristiana Carlet, VP EMEA di Verizon Media. “In un contesto in cui molti inserzionisti dopo alcuni mesi di incertezza stanno cominciando nuovamente ad aumentare gli investimenti pubblicitari, Verizon Media mette a disposizione le sue innovative tecnologie pubblicitarie e garantisce l’accesso al giornalismo di qualità, consentendo la diffusione di ‘stories’ online attraverso la DSP proprietaria. In questo modo diventa semplice per i brand allargare la propria reach, raggiungendo con questi formati impattanti anche un pubblico al di fuori dei canali social”.

Il formato ‘Brand Stories’ è stato sviluppato per Verizon Media Ad Platform in collaborazione con Newsroom AI, società tecnologica con sede a Londra che supporta i principali brand e publisher. Il nuovo formato è disponibile nei mercati EMEA con un ulteriore roll-out internazionale previsto per la fine dell’anno.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy