Interactive

Unilever Pakistan lancia la nuova formula di Surf Excel con uno spettacolare ‘dirottamento’ degli schermi televisivi di tutto il Paese. Campagna di Impact BBDO

In due giorni, la campagna di Impact BBDO è diventata l’argomento di tendenza numero due su Twitter e ha raggiunto una copertura di oltre 42 milioni di contatti: Unilever Pakistan ha lanciato infatti la nuova formula di Surf Excel con spettacolare ‘dirottamento’ degli schermi di tutto il paese.

Attraverso 14 principali canali di trasmissione per un’intera giornata e mezza, i pakistani, mentre guardavano di tutto, dall’intrattenimento alle notizie, hanno trovato macchie che oscuravano parte dei loro schermi. Sconcertati, dopo aver tentato di pulire gli schermi così colpiti, le persone si sono rivolte ai social media, cercando di capire perché queste macchie stavano spuntando sugli schermi ovunque e, cosa più importante, chi le avesse messe lì.

La domanda era diffusa, tant’è l’hashtag #WhatTheDaagh (What The Stain) è diventato l’argomento di tendenza della giornata su Twitter e Instagram, con le persone che hanno pubblicato le foto delle diverse macchie catturate dalle loto fotocamere. Su Internet c’è stato chi ha espresso la propria esasperazione, altri invece hanno manifestato puro divertimento, e alcuni infine si sono dedicati a postare teorie folli intorno ai potenziali colpevoli di questa invasione del loro spazio televisivo.

A scrivere l’atto finale di questo tentativo da ‘stuntman’, mai tentato in precedenza, sono arrivate le notizie sui telegiornali e gli anchorman che imploravano i loro cameraman di pulire gli schermi tv senza riuscire a rimuovere le macchie dall’obiettivo della telecamera. Infine, finalmente, mettendo a tacere tutto questo trambusto e lanciando la propria riformulazione con la tecnologia Stain Lifter, Surf Excel si è fatto avanti per rivendicare la responsabilità della pulizia di queste macchie dalla TV. Sul display allora è apparso un potente tornado che ha annullato anche l’ultima macchia, scagliandosi sulla nuova confezione di Surf Excel e definendosi il vero Daaghoun Ka Champion (The Stain Boss).

Butool Rizvi, Responsabile Marketing Home Care Unilever, ha dichiarato alla stampa di settore: “Volevamo un modo nuovo e dirompente per far risaltare le qualità di Surf Excel sulle macchie secche. Ed è arrivata questa idea audace: un ‘misterioso’ dirottamento dello schermo attraverso le macchie su tutti i media mainstream. Una sfida nell’execution, ma alla fine abbiamo messo macchie sugli schermi ovunque nel paese: un modo di parlare a tutti abbastanza vistoso da essere intrigante, ma mai invadente. Fornendo nel contempo una ambientazione perfetta per il nuovo prodotto, che è destinata a aprire un capitolo innovativo nella storia del brand”.

La campagna di sensibilizzazione, nata attorno al lancio del prodotto, ha anche completamente ‘spazzato via’ un prodotto analogo della concorrenza, lanciato per coincidenza solo otto ore prima di quello di Unilever.

Credit
Agenzia: BBDO Pakistan / Impact BBDO
Regional Executive CReative Director: Ali Rez
Executive Creative Director: Hira Mohibullah
Planning Director: Daniah Ishtiaq
Associate Creative Director: Faryal Ali
Copywriter: Fatima Ansari
Art Director: Wasim Ahmed

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy