Interactive

Tripletta per Ogilvy ai Social Creative Awards 2020: Best Agency, Best Beverage Content e Best Beauty Content

Sono stati pubblicati i vincitori dei Social Creative Awards 2020 dove OGILVY ITALIA si è distinta ancora una volta come agenzia dell’anno dimostrando come il perfetto mix tra story & system, ovvero sviluppo e distribuzione di creatività basata sui dati, permetta di realizzare contenuti rilevanti ed efficaci per brand e i consumatori. L’agenzia oltre a ottenere il riconoscimento di Best Agency ha ricevuto anche due premi di categoria: Best Beverage Content per Campari Soda e Best Beauty Content per Vichy.

Il contenuto di Campari Soda che ha conquistato il titolo di Best Beverage Content 2020 è parte della campagna DentroSalone, uno spazio digitale sui canali Campari Soda dove abbiamo parlato di design in maniera informale e senza etichette. Un social event nato in risposta all’annullamento della Design Week e del FuoriSalone 2020, che ha visto nomi illustri del design, ma anche semplici appassionati, aprire le porte di casa per una diretta Instagram, raccontando curiosità e aneddoti sui loro oggetti di design e sottolineando come il design spesso sia più vicino a noi di quanto possiamo credere. Compresa la bottiglietta più iconica dell’aperitivo disegnata da Fortunato Depero nel 1932.

Il contenuto di Vichy che si è distinto nella categoria Best Beauty content ha celebrato la Festa della Donna con un giorno di anticipo. Il post di auguri a tutte le donne, uscito il 7 marzo, ha scatenato tantissimi commenti da parte degli utenti che, perplessi e divertiti dallo sbaglio, hanno inneggiato all’epic fail da parte del brand. Il giorno dopo invece, grazie a un post di reveal, abbiamo fatto emergere tutta un’altra verità: “Non è mai il giorno sbagliato per celebrarvi, auguri da Vichy” – questo il messaggio che il brand ha voluto lasciare a tutte le donne che lo seguono sui social.

“L’obiettivo che ci eravamo dati con Roberta La Selva, CEO di Ogilvy e Luca De Fino, Chief Growth Officer e Head of Pr&Influence, di contaminazione trasversale a tutta l’agenzia ha creato un forte valore all’interno di Ogilvy portando risultati visibili all’esterno e i riconoscimenti ottenuti ai Social Creative Awards ne sono un esempio”, commenta nella nota Giuseppe Mastromatteo, Chief Creative Officer. “Un grazie speciale va a tutti i nostri social media manager che quotidianamente si impegnano a far sì che tutto questo possa accadere”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy