Interactive

Tmall Global, la piattaforma di eCommerce internazionale parte di Alibaba, svela i suoi obiettivi per l’11.11 Global Shopping Festival 2020

Mentre si avvicina il prossimo 11 Novembre, data chiave per il mercato cinese – l’equivalente del Black Friday di Amazon, ma con numeri ben diversi – Alibaba apre le danze con una serie di informazioni sul suo servizio Tmall Global, piattaforma per l’importazione diretta di prodotti internazionali.

Secondo Tmall Global, appunto, il numero di nuovi marchi lanciati è aumentato del 125% e il loro Gross Market Value è cresciuto del 113% anno su anno, rispettivamente, da aprile a fine agosto 2020. Senza contare gli oltre 200.000 prodotti che hanno debuttato da gennaio a marzo quest’anno.

“A causa delle restrizioni di viaggio per il COVID-19, vi è una significativa crescita della domanda di merci importate tra i consumatori cinesi”, ha affermato in una nota Alvin Liu, Presidente di Tmall Import and Export in una nota. “I marchi internazionali hanno bisogno di un canale affidabile per raggiungere i consumatori cinesi, mentre gli acquirenti nazionali sono alla ricerca di modi per acquistare più prodotti di qualità dall’estero. Le nostre capacità in termini di analisi dei consumatori, logistica, gestione dei canali e supporto marketing stanno facendo di Tmall Global il luogo di incontro privilegiato per questa attività”.

Il live streaming è un canale chiave per coinvolgere i consumatori cinesi, e Tmall Global intende creare studi TV di live streaming in magazzini doganali e parchi industriali regionali con l’obiettivo di creare entusiasmo per gli acquisti. Tmall Global possiede già studi questo tipo in un magazzino doganale a Hangzhou, dove i marchi possono condividere le loro esperienze sui prodotti importati con gli spettatori, in modo interattivo. Attualmente, più di 1.000 brand internazionali hanno partecipato a questa iniziativa, generando entrate per oltre 100 milioni di RMB. È in programma l’espansione degli studi TV in altre 10 città in Cina, tra cui Hainan e Shanghai, nel prossimo anno.

Ma qui ritornano di grande attualità gli influencer, o meglio i Key Opinion Leder, per gestire le video essioni dedicate ai prodotti stranieri, Tmall Global, infatti, lavorerà con i principali KOL, nazionali ed esteri, e i commercianti per ospitare sessioni di live streaming in questi studi TV. Queste sessioni includeranno sussidi e promozioni, come offerte di prodotti a marchio Juhuasuan di Alibaba, per alimentare ulteriormente il consumo di importazione.

Quest’ultima mossa fa parte della strategia Three New di Tmall Global lanciata a settembre 2019: nuove categorie, nuovi brand e nuovi prodotti vengono presentati sulla piattaforma per offrire ai consumatori domestici maggiori opzioni di acquisto. La strategia ha avuto un impatto impressionante. I nuovi prodotti lanciati su Tmall Global sono aumentati del 130% su base annua nell’ultimo anno finanziario.

Nella stessa occasione è stato annunciato anche il rebranding di Tmall Overseas Fulfillment (TOF) come Tmall Global Discovery Mall, che riflette un’esperienza più incentrata sul cliente. Gli acquirenti possono ora navigare nella piattaforma per scoprire nuovi marchi e categorie e acquistare facilmente merci d’importazione.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy