Interactive

The Trade Desk aggiunge Los Angeles Times, Forbes, BuzzFeed a OpenPath

Mariano Di Benedetto, Country Manager Italia The Trade Desk

Los Angeles Times, Forbes, BuzzFeed, ma anche Mediavine e Red Ventures, sono gli editori che si aggiungono a OpenPath, la soluzione proprietaria di The Trade Desk sviluppata per agevolare l’accesso diretto degli inserzionisti agli spazi pubblicitari digitali premium degli editori. Prima di essi anche Reuters, The Washington Post, Gannett | USA Today Network, McClatchy, Hearst Magazines, Hearst Newspapers, Conde Nast e altri.

“Gli editori fin dall’inizio hanno sostenuto con entusiasmo OpenPath perché hanno compreso l’importanza di un mercato competitivo e trasparente per preservare la loro resa pubblicitaria”, afferma nella nota Jeff Green, co-fondatore, Presidente e CEO di The Trade Desk. “In un momento in cui il settore si avvicina ad un nuovo panorama di identità opt-in, questi editori riconoscono alla soluzione OpenPath la capacità di attivare i dati proprietari di prima parte degli abbonati al fine di garantire la rilevanza che gli inserzionisti si aspettano e un maggiore controllo della privacy per i consumatori”.

Attraverso The Trade Desk è possibile pianificare, gestire e ottimizzare campagne pubblicitarie su tutti i formati digitali – inclusi display, video, audio e native – e su una molteplicità di dispositivi, inclusi desktop, mobile, tablet, connected-TV, DOOH. L’integrazione in piattaforma delle principali realtà editoriali e data supplier, globali e locali, permette di massimizzare copertura e capacità decisionali. La vasta gamma di entreprise API consente ampi margini di customizzazione della piattaforma. The Trade Desk ha sede a Ventura, CA (USA) ed è presente con propri uffici in Nord America, Asia-Pacific e Europa.

In Italia l’azienda ha sede a Milano, Country Manager è Mariano Di Benedetto.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy