Interactive

Tampax ascolta le consumatrici in rete e insieme a Publicis Italia offre tutte le risposte con una campagna basata su real data, usando il linguaggio iconico delle GIF

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

L’utilizzo del tampone in Italia è ancora vittima di falsi miti e dubbi insensati che ne limitano il primo utilizzo e la diffusione tra le donne. Lo rivela una ricerca curata da Publicis su oltre 1000 donne, realizzata in collaborazione con Survey Monkey e con Peoplecloud di WeKosmos sulla fascia di età 18-24 anni e promossa da Tampax.

Tra i principali dubbi emersi dalla ricerca molti sono relativi a come utilizzarlo il 62% si chiede se sia facile o meno inserirlo e levarlo; il 57% poi si domanda se può usarlo di notte. Molte ancora le paure infondate; il 56% ha paura che possa uscire da solo e il 55% che non assorba abbastanza; il 57% teme danni alla salute se non si sostituisce in tempo. Alcune di queste preoccupazioni sono legate a falsi miti, ad esempio il 72% teme di perdere il cordino e non riuscire a rimuovere l’assorbente interno; il 65% ha paura di perdite in acqua se va in piscina o al mare e il 54% se fa sport/cammina/corre; fino ad arrivare agli stereotipi: il 53% si chiede se un assorbente interno può rimanere bloccato o perdersi dentro di sé e il 43% non è sicura che una ragazza vergine possa usarlo.

Tampax ha deciso di rispondere in modo chiaro a tutte queste domande con una nuova Campagna ideata da PUBLICIS ITALIA, che nasce dall’ascolto delle consumatrici reali, ne analizza le paure, i dubbi lavorando sull’abbattimento degli stereotipi che ruotano intorno all’uso del tampone. La creatività si basa su real data e nasce da un’attenta analisi degli insights che ha permesso di clusterizzare le paure più infondate delle ragazze.

Nella Campagna di Tampax tutti i dubbi e le perplessità vengono affrontate senza giri di parole: le domande legate all’uso del tampone utilizzano come risposta il linguaggio iconico delle GIF, spiazzante e divertente.

‘Posso perdere la verginità se lo uso?’ oppure ‘Si può perdere nel corpo una volta inserito?’, queste e altre domande avranno come risposta un chiaro e cristallino ‘IMPOSSIBLE’. La campagna offre risposte ai quesiti più frequenti anche nei social e vuole essere di aiuto a consentire una scelta dell’assorbente libera da limitazioni e falsi miti

Protagoniste della campagna delle coppie di giovani amiche – tra le interpreti anche la tiktoker Silvia Buratto (@sillysissi_in_the_sky) – in diversi contesti quotidiani fortemente legati all’utilizzo del prodotto come il dover fare serata, andare in spiaggia o andare in palestra.

La campagna integrata farà leva su diversi asset: una campagna TV e digital che atterrerà sulla pagina ‘Domande’ di Tampax.it completamente rivista nel look&feel che, sfruttando lo stesso meccanismo delle GIF, fornisce tutte le informazioni per superare le paure e offre le corrette indicazioni per la scelta e l’utilizzo del tampone.

Credit

PUBLICIS ITALIA

CCO Publicis Italy: Cristiana Boccassini
Executive Creative Director: Riccardo Fregoso
Creative Director / Copywriter: Stefano Battistelli
Associate Creative Director / Art Director: Andrea Savelloni
Copywriter: Stefania Abbate
Art director: Simone Bertuccio
Strategy Director: Ornella Ciot
Data Strategist: Andrea Battista
Senior Experience Strategist: Melike Akyar
Senior Social Media Manager: Carola Bracci
Social Media Manager: Saraluna Goodloe
Client Service Director: Giada Salerno
Account Supervisor: Sara Barone
Senior Account Executive: Chiara De Giorgi
Digital Project Manager: Ornella Scarparo
UX Designer and Digital Producer Supervisor: Simona Caldarini
UI Designer: Federica Muscillo

CDP: MERCURIO CINEMATOGRAFICA

Executive Producer: Luca Fanfani
Director: Rudy Rosenberg
DOP: Marcello Dapporto
Head TV Production and Creation: Francesca Zazzera
Tv Producer: Anna Sica

Post production: PRODIGIOUS

Editor: Fabrizio Squeo
Senior Digital Artist: Alessandro Congiu
Music: Sizzer
Sound Studio: Screenplay

Cliente: FATER S.p.A

Marketing Manager: Ione Volpe
Groupe Brand Manager: Maria Elena D’Ippolito
Brand Manager: Michela Sala

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy