Interactive

Publitalia ’80 e Mediamond promuovono insieme la destinazione Jesolo con una campagna pianificata su televisioni connesse e sul network radio Mediamond, con formati display, video e audio

Il settore del turismo italiano riparte con la nuova stagione estiva e punta quest’anno a ingaggiare in modo efficace i viaggiatori che preferiscono rimanere dentro i confini nazionali. Grazie ai mezzi digitali è possibile intercettare le audience sul nostro territorio attraverso strategie di profilazione, su primo e secondo schermo, che permettono di raggiungere il target individuato utilizzando diversi formati pubblicitari.

È questa la strategia del Consorzio di Imprese Turistiche JesoloVenice che, nel mese di giugno, ha promosso la meta turistica attraverso un progetto di comunicazione integrato, realizzato da Publitalia ’80 e Mediamond, in collaborazione con l’agenzia White Marketing and Communication. Il progetto ha messo a fattor comune tecnologie, mezzi e formati, con un‘attivazione sinergica di TV, web, audio digitale e radio tradizionale. Due settimane di pianificazione multicanale per intercettare la domanda, in vista delle riaperture e dell’inizio della nuova stagione turistica e, soprattutto, per raggiungere quei consumatori che erano nella fase di ricerca di informazioni per organizzare il periodo di vacanza.

Al fine di coinvolgere un’audience rilevante per la destinazione Jesolo è stata applicata una profilazione geografica che ha indirizzato la comunicazione digitale nelle aree di riferimento nel Nord Italia, in particolare in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Regioni sulle quali si concentra il flusso turistico che converge sulla località balneare. La campagna di Jesolo ha beneficiato di una pianificazione multi formato: per la parte di TV connesse è stato utilizzato il formato display ADD+INSIDE con call to action al relativo TV site contenente tutte le informazioni sulla destinazione turistica. Lo spot TV da 30 secondi è stato erogato sia sulle smart TV come formato ADD+ VIDEO sia sui siti Mediamond.

Lo spot audio da 15 secondi è stato erogato sulla piattaforma audio digitale MAX – Mediamond Audio Exchange, che include le property Radiomediaset, United Music e i network partner di Adwave e Targetspot. La radio tradizionale, infine, ha integrato e affiancato la campagna pubblicitaria digitale attraverso le emittenti locali del gruppo radiofonico Klasse Uno (Birikina, Radio Piterpan, Radio Bellla&Monella, Radio Marilù e Radio SorRriso), parte integrante dell’offerta Mediamond da gennaio 2021.

“Abbiamo la grande opportunità di affiancare Jesolo, attraverso il Consorzio di Imprese Turistiche JesoloVenice, in un percorso di riposizionamento strategico di medio-lungo periodo in ambito marketing turistico e territoriale”, sottolinea in una nota Andrea Pirola, partner e CEO di White Marketing and Communication. In questo percorso, la capacità di sviluppare pianificazioni integrate e multi-piattaforma on & offline risulta centrale e decisiva per poter costruire dinamiche relazionali efficaci con i differenti target, definiti sulla base di parametri non solo socio-demografici, ma anche stilistici e comportamentali. In questo senso, il lavoro congiunto sviluppato con Publitalia ’80 e Mediamond, nell’ambito di un più articolato media mix che ha visto una decisa predominanza di azioni in ambito digital, ha rappresentato una risposta di straordinaria efficacia”.

“Età, interessi, posizione geografica sono alcune delle variabili che permettono una approfondita profilazione per raggiungere il target di riferimento di una destinazione come Jesolo che, più che mai in questo momento, ha bisogno di intercettare le proprie audience nel modo più efficiente possibile”, conclude Paola Colombo, General Manager Adtech & Business Development Publitalia ’80. “È un momento storico per il mondo del turismo e aiutare il settore a ripartire è motivo di grande soddisfazione per le due concessionarie di Gruppo Mediaset che hanno unito risorse e know how per dar vita a una campagna multicanale digitale e tradizionale. Un progetto che ha per filo conduttore la creazione di awareness attraverso un’attivazione innovativa che consente di integrare formati e media estremamente complementari”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy