Interactive

Publicis Groupe acquisisce la piattaforma SaaS Citrus Ad e punta all’integrazione con Epsilon per la nuova generazione di identity-led media

Arthur Sadoun, CEO e Chairman di Publicis Groupe

Publicis Groupe ha annunciato ieri l’acquisizione di CitrusAd, una piattaforma SaaS (software as a service) che ottimizza le marketing performnce dei brand direttamente all’interno dei siti Web dei retailer. Con oltre il 50% delle sue attività negli Stati Uniti, CitrusAd è presente in 22 paesi e 6 settori, e fornisce la sua tecnologia di livello mondiale a più di 70 importanti retailer a livello globale e a oltre 4.000 brand che utilizzano la loro piattaforma self-service.

Nel 2023, le vendite degli eCommerce per i prodotti confezionati – i CPG, Consumer Packaged Goods – saranno raddoppiate rispetto ai livelli del 2019. In questo contesto, anche i media per il retail stanno subendo una crescita esponenziale. Dai circa 30 miliardi di dollari all’anno del 2020, il settore è destinato a raddoppiare nei prossimi 5 anni, rappresentando uno dei maggiori canali di spesa per i media per i CPG.

“Non capita tutti i giorni di trovare un partner delle dimensioni di Publicis Groupe che non solo condivide la stessa visione e lo stesso spirito imprenditoriale di CitrusAd, ma che può applicare le proprie capacità pubblicitarie a una tech company come la nostra”, ha precisato in una nota Brad Moran, co-Fondatore e CEO di CitrusAd. “Retailer e brand stanno entrando in un territorio inesplorato, man mano che i retail media crescono: avendo Publicis alle spalle di CitrusAd, so che i nostri clienti trarranno vantaggio da un secolo di esperienza nei media abbinata con una tecnologia di alta qualità e con un team di esperti di retail media”.

L’esperienza online di CitrusAd, integrata con l’offerta di retail media offline di Epsilon, entrambi alimentati dal CORE ID, posiziona infatti in modo univoco Publicis Groupe per guidare la nuova generazione di consumer media basati sull’identità, con misurazioni trasparenti convalidate dalle transazioni effettuate.

Ciò fornirà ai clienti di Publicis Groupe tre vantaggi competitivi decisivi nell’eCommerce:

  • Crescita: i clienti potranno accelerare la propria crescita in questo canale dinamico, aumentando il tasso di conversione e massimizzando il ritorno sulla spesa pubblicitaria. I tassi di conversione di CitrusAd sono tra i più alti dell’intero settore dei media con il 60% di conversione dopo un clic.
  • Comprensione del cliente: i brand avranno accesso a una migliore comprensione del cliente basata su dati proprietari dei retailer, pronta per un mondo senza cookie. Integrando CitrusAd con le capacità di Epsilon, Publicis sarà in grado di fornire la migliore soluzione per l’identità, senza dipendenza da cookie di terze parti, per un’attivazione ottimizzata. Tutta questa attività, inoltre, viene realizzata in un modo totalmente conforme alla progettazione e alla privacy.
  • Misurazione consolidata: i brand saranno in grado di raggiungere i propri clienti sia negli ecosistemi dei retaler, sia in quelli dei publisher, e misurare in tempo reale la performance dei loro investimenti nei media, qualunque sia il canale di conversione: in-store o in linea. Tutto questo a livello di SKU e convalidato direttamente dalle transazioni.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Brad, Nick e il team di CitrusAd in Publicis”, ha concluso Arthur Sadoun, CEO e Presidente di Publicis Groupe. “La tecnologia leader che hanno sviluppato, insieme al CORE ID di Epsilon, consentirà ai CPG brand di crescere più rapidamente e ai retailer di generare nuove fonti di entrate per vincere la sfida in un mondo sempr più popolato di piattaforme. Darà inoltre a Publicis un forte vantaggio competitivo in un canale che entro il 2025 dovrebbe superare, come investimenti, la spesa televisiva tradizionale”.

CitrusAd è una società con sede in Australia fondata nel 2017 da Brad Moran e Nick Paech e riunisce 130 ingegneri ed esperti di retail media in tutto il mondo. La società agirà come un’attività autonoma all’interno di Epsilon, essendo strettamente integrata nella loro tecnologia. La transazione rimane soggetta alle consuete approvazioni e dovrebbe concludersi nelle prossime settimane.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy