Interactive

ONIM Settembre, riprendono le collaborazioni tra brand e creator: +24,2 i post, per oltre 19 milioni di interazioni. Pubblicato anche il primo report mensile di YouTube

“Grazie alla collaborazione del nostro partner TALKWALKER, ogni mese rilasceremo questo report capace di presentarci i dati riguardo i post Instagram contrassegnati dagli hashtag compliant”, scrive in una nota stampa Matteo Pogliani, Founder Osservatorio Nazionale Influencer Marketing (ONIM). “Volume, interazioni, topic e i post sponsored più performanti per comprendere sempre meglio le dinamiche legate ai contenuti sponsorizzati”.

L’analisi è realizzata mediante una mappatura su Instagram delle keyword di interesse, inerenti agli hashtag da utilizzare nelle collaborazioni tra brand e influencer (come da Digital Chart dello IAP). I risultati sono poi ‘puliti’ attraverso l’isolamento e la disambiguazione dei contenuti trovati in fase di analisi.

Settembre è stato tipicamente un mese di ‘restart’, anche nelle attività brand/creator. Sono tornati oltre quota 22mila i post e crescono ancor di più le interazioni generate, che s aggiurano sui 19 milioni. ONIM Settembre: rispendonoCrescono e tornano a livelli considerati ‘standard’ i post sponsored a Settembre (+24,2%), ma aumentano in modo ancora più netto anche le interazioni generate (+104,3%), dimostrazione di un impatto maggiore dei contenuti prodotti. Interessanti, lato engagement, i picchi prodotti l’8 e il 20 settembre, entrambi collegati a due post di Chiara Ferragni. Il primo legato a un gift di Intimissimi, l’altro al lancio di un nuovo programma su Amazon Prime.

Un mese molto eterogeneo a livello di topic, ma soprattutto di creator attivi. Le immagini restano il contenuto privilegiato così come la presenza di persone nei contenuti, driver relazionale e di performance di valore. Lato tematiche e topic i post sponsored registrano una sostanziale vicinanza a temi abituali. Tra i brand menzionati spazio ancora per Coca- Cola, già fortemente presente ad Agosto, e per la maison Christian Dior, sicuramente attiva visto la Fashion week tenutasi a Milano.

Come già detto, Chiara Ferragni e Fedez registrano i top post più signnificativi lato performance, ma questo Settembre porta con sé anche la presenza di creator molto eterogenei. Tra i top trovano infatti posto nomi come Lorenzo Zurzolo, Alessandro Borghi, Awed e Nilufar Addati, tutti presenti con contenuti legati alla Mostra del Cinema di Venezia.

Da questo mese, inoltre, dopo l’analisi mensile di Instagram, ONIM integra anche le rilevazioni su YouTube, con un altro report dedicato a comprendere numeri, caratteristiche e trend dei video nati da collaborazione tra creator e brand. Un’aggiunta in grado di contestualizzare ancora più in profondità lo scenario dell’influencer marketing italiano. Anche in questo caso, il report nasce dalla collaborazione con Talkwalker e dalle potenzialità di analisi della sua suite.

L’attività sponsored si dimostra rilevante anche in YouTube, canale più complesso da gestire lato collaborazioni sia per questioni di formato sia di budget. Alto il livello di interazioni prodotte comunque: 1.200 video nati in collaborazione tra Creator e brand, questa l’attività di influencer marketing realizzata a Settembre su YouTube. Attività che porta con sé 1,7 milioni di interazioni e 33 milioni di portata potenziale.

Il gaming resta in evidenza, con Two Players One Console estremamente attivi e performanti nei video branded. Forte anche il filone dell’intrattenimento, tra meme, prank e challenge. Nella maggior parte dei casi le attività non sono video dedicati a brand e prodotto, ma si confermano estremamente utilizzati gli inserimenti degli stessi in video che trattano altri topic, seppur inerenti.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy