Interactive

Ogury, Blandine Kouyaté nominata nuova Chief People Officer

 Ogury ha annunciato la nomina di Blandine Kouyaté in qualità di Chief People Officer. Nel suo ruolo, la manager si farà portavoce delle esigenze dei dipendenti con l’obiettivo di creare il miglior ambiente di lavoro possibile. Inoltre, si occuperà di definire, sempre in relazione alla gestione delle risorse umane, visione e strategia aziendale, cultura d’impresa, politiche di diversity e inclusione, oltre che la comunicazione interna dell’azienda stessa.

L’approccio lungimirante di Ogury, orientato a un nuovo modello di digital advertising sostenibile caratterizzato dalla grande attenzione alla privacy dei consumatori, ben prima dell’entrata in vigore della GDPR, ha convinto Blandine Kouyaté a unirsi all’azienda, con l’ambizione di rafforzare la brand authenticity e reputation, senza trascurare ma mettendo in pratica i valori aziendali.

“Il settore si sta muovendo verso un digital advertising sempre più sostenibile e allo stesso tempo rende necessarie nuove dinamiche di leadership. Come imprenditrice, metterò a disposizione tutta la mia esperienza per supportare Ogury e i dipendenti nel comune percorso di crescita”, afferma nella nota Blandine Kouyaté, Chief People Officer di Ogury.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy