Interactive

Numeri record per la MGW-X che ha visto insieme Milan Games Week e Cartoomics. Una nuova forma di entertainment firmata Fandango Club e Fiera Milano

Bryan Ronzani e Giorgia Vecchini

1.256.573 visualizzazioni live, 6 milioni di minuti visti e picchi superiori ai 130.000 spettatori unici al giorno su un singolo canale nei quattro giorni di show: questi i numeri record della prima edizione interamente digitale di MGW-XXtensive Xperience, una maratona di entertainment pop, geek e nerd che, su Twitch dal 26 al 29 novembre, ha preso vita attraverso sei canali e un palinsesto di eventi e special guest di rilevanza nazionale e internazionale.

Per la prima volta insieme, Milan Games Week (il più importante evento italiano dedicato ai videogiochi, all’eSport, al digital entertainment e alla geek culture giunto alla 10a edizione), e Cartoomics (lo storico appuntamento con il mondo del fumetto, dell’editoria, dell’intrattenimento e della cultura pop), hanno dato vita a uno show digitale prodotto e organizzato da Fandango Club insieme con Fiera Milano Spa e con importanti partner come GameStop, Radio105 e, in particolare, il Corriere dello Sport e TuttoSport.

L’edizione denominata MGW-X, dove la X sta per ‘Xtensive’, ha animato sei canali in diretta streaming su Twitch e ha offerto esperienze e intrattenimento a un ampio target della Generazione Z e dei Millennial, protagonisti di un comparto che solo in Italia vanta un giro d’affari di 1 miliardo e 787milioni, con almeno 17 milioni di appassionati.

Nel palinsesto, talent, cantanti, youtuber, creator e pro-player, talk d’approfondimento con special guest, anteprime dal mondo del gaming e concerti. E soprattutto gli eSport, che anche quest’anno sono stati grandi protagonisti ed espressione di un settore in continua crescita, di cui Fandango Club è leader italiano attraverso PG Esports.

MGW-X è il risultato tangibile del nuovo approccio al mercato di Fandango Club che oggi è a tutti gli effetti una entertainment company multipiattaforma, come spiega il CEO Michele Budelli: “Quando abbiamo deciso di fare Milan Games Week in versione digitale abbiamo accettato una sfida i cui incredibili risultati di oggi vanno molto oltre le nostre più ottimistiche previsioni. Di fatto abbiamo ideato e prodotto un vero e proprio live show utilizzando competenze, tecnologie, strumenti e piattaforme digitali che da anni sviluppiamo in ambito esports anche con il supporto di PGEsports e di The Rocks, le aziende del nostro Campus dedicate al mondo del gaming competitivo e della innovation technology”.

Con il successo di MGW-X Fandango Club ha accelerato la propria evoluzione in ‘extensive entertainment company crossmediale’ e si prepara proprio in questi giorni a compiere un ulteriore passo: “Quello dell’entertainment è un mondo multiforme e articolato che richiede la sinergia di un ecosistema di competenze anche molto diverse tra loro che vanno quindi governate e messe a fattore comune. Per questo stiamo accogliendo all’interno del nostro Campus tutta la filiera dell’entertainment fisico e digitale e, contemporaneamente, costruendo un gruppo di società controllate dalla holding che saranno capaci di attrarre player interessati a entrare in questo ramo di business così ampio e ricco di opportunità per le aziende”, dichiara Marco Moretti, Executive Chairman di Fandango Club.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy