Interactive

La squadra di influencer House of Talent entra a far parte del gruppo OneDay. I due team lavoreranno negli spazi del C30 a Milano

“Avere lo stesso sguardo sul futuro e camminare fianco a fianco per costruirlo insieme”. Questa la linfa che ha mosso l’unione tra OneDay e House of Talent, due realtà eterogenee ma in grado di completarsi e relazionarsi in maniera vincente. La sinergia tra le due aziende si concretizza con l’​acquisizione da parte di OneDay del 35% delle azioni di House of Talent e il lavoro ‘gomito a gomito’ tra i due team negli spazi del C30, 4.100mq pensati per le società di nuova generazione, già sede di ScuolaZoo, WeRoad, ZooCom, Together, NeN e Jobby.

House of Talent nasce dalla visionaria idea di ​Matteo Altieri che, per primo in Italia, a soli 25 anni, ha riunito in un’unica crew gli influencer più rilevanti in grado di parlare ai target ​kids e teen​. La crew di House of Talent si caratterizza per la sua capacità di farsi sempre portavoce presso le Nuove Generazioni di valori sani come la bellezza del gioco di squadra, l’inclusione, l’esaltazione delle diversità come valore aggiunto e l’importanza dell’impegno per raggiungere i propri obiettivi.

Nell’ultimo anno HoT si è imposta anche come produttore televisivo​, vantando contratti di co-produzione, acquisizione e commissione da parte di alcuni dei maggiori player del mercato quali MondoTV Group e Viacom CB, collaborazioni con Sky Media e Netflix, e progetti insieme a brand quali Lego, Reebok, L’Oreal e Disney. Asset strategico importante, infine, l’acquisizione nel 2020 di ​studi di registrazione a Cologno Monzese (MI)​. I numeri sui social di House of Talent sono già importanti: 184k follower su ​Instagram​, 10,6k fan su ​TikTok​ e 55,6k iscritti al ​canale Youtube​.

Gli obiettivi di House of Talent sono chiari: strutturare le operations, raccogliere ulteriori capitali, fortificare il brand di House of Talent lanciando nuovi prodotti come i campus estivi, per poi proseguire nel triennio 2022-25 con lo scale up internazionale.

Questa voglia di crescere trova nell’ecosistema OneDay il luogo ideale dove poter scalare, grazie al supporto di un approccio e una cultura aziendale che hanno permesso a OneDay una crescita dal 2013 del 67% YoY e un fatturato che ha come obiettivo per il 2021 di raggiungere i 35 milioni. Inoltre, con l’acquisizione di House of Talent, OneDay allarga verso il basso l’età delle proprie community, riuscendo così ad arrivare con i suoi diversi business (ScuolaZoo, WeRoad, le agenzie di comunicazione ZooCom e Together, e OneDay stessa) a un’audience che va dagli 8 ai 35 anni.

L’investimento societario arriva dopo un lungo percorso di reciproca conoscenza: già da due anni infatti la gestione pubblicitaria di House of Talent è in capo a ZooCom, la creative media agency specializzata nei progetti per la GenZ del gruppo OneDay.

Lo Studio Russo De Rosa Associati ha agito in qualità di advisor legale del Gruppo OneDay, con un team composto da Andrea De Panfilis, Alberto Passera e Lucio Caruso.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy