Interactive

La ballerina Tais Vinolo protagonista della campagna di Natale Amazon. Il Covid 19 le cancella il debutto, ma ‘The Show must go on’ (che è anche la colonna sonora). Creatività di Lucky Generals, pianifica Rufus

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

La nuova campagna globale di Amazon, questa volta, ha una protagonista inaspettata: una giovane allieva di un corso di ballo che si sta preparando a un evento molto importante, il saggio di fine anno della sua scuola, un’occasione unica per la sua giovane età. La sua scuola di danza però chiude, inutile specificare che è per via della pandemia, ma la ragazza continua ad allenarsi quotidianamente, e la sorella e la comunità dove vive si stringono interno a lei, procurandole si sorpresa un palco dove esibirsi, nonostante tutto. Nel cortile del palazzo sotto la neve, illuminata dalle lampade portatili acquistate dell’eTailer.

Lo spot della durata di 60 secondi, creato dall’agenzia Lucky Generals, ha fatto il suo debutto nel Regno Unito oggi, lunedì, e una versione più lunga, da 120 secondi, sarà presente domani nella prima interruzione pubblicitaria del programma di Channel 4The Great British Bake Off’, mentre la compagna, in quattro tagli di durate diverse, sarà on air fino al 14 Dicembre.

La colonna sonora è un arrangiamento del famoso brano ‘The Show Must Go On’ dei Queen, mentre regista dello spot è di Melina Matsouka, che ha realizzato video per Beyoncé e Rihanna, oltre a firmare il film del 2019 ‘Queer & Slim’. Il media planning e il buying sono cura di Rufus, agenzia media del gruppo Initiative.

La creatività di questa campagna, l’assenza del nome di Amazon da tutto il contesto (è presente solo il ‘sorriso’ caratteristico nel payoff) rappresentano un deciso allontanamento dalle campagna natalizie precedenti, caratterizzate dalle scatole di consegna animate come protagonisti.

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy