Interactive

‘Infidélité à la carte. Il tradimento è servito’, Gleeden debutta su Instagram TV con la detective privata Klara Murnau

Se proprio devi tradire, almeno fallo per bene! Questo il concept alla base di ‘Infidélité à la carte. Il tradimento è servito’, il nuovo branded content video di Gleeden che debutterà su Instagram TV questa settimana.

12 episodi che svelano altrettante dritte per non farsi cogliere con le mani nel sacco rivelate da chi, con i fedifraghi, ci lavora. È l’investigatrice privata Klara Murnau, capo detective dell’agenzia investigativa internazionale Europol ed esperta di indagini sotto copertura.

“Nel mio lavoro, 6 casi su 10 riguardano un tradimento”, spiega nella nota Klara, che ha iniziato la sua carriera come detective privato nel 2006. “Dopo 14 anni in questo campo posso dire di averne viste davvero di tutti i colori e affermare con certezza che non esiste il tradimento perfetto. Tutti prima o poi commettono degli errori: si va da quelli più banali, come il non cancellare la cronologia del computer, a quelli che, invece, sono evidenti solo a noi Investigatori, che sappiamo dove cercare. In ‘Infidélité à la carte. Il tradimento è servito’ ne svelerò 12, quelli da non commettere proprio mai se si vuol vivere in tranquillità una scappatella”.

In ogni episodio, on air sul canale Instagram di Klara ogni domenica e mercoledì per tutta l’estate, la nostra racconterà alcuni dei suoi casi più scottanti e rivelerà gli errori fatali che le hanno permesso di inchiodare il traditore (o la traditrice) di turno.

“Infidélité à la carte. Il tradimento è servito, nasce come una sorta di vademecum del perfetto traditore ma, al contrario, raccontiamo i casi di chi si è fatto beccare, cosicché i nostri utenti possano prendere appunti”, spiega Sybil Shiddell, Country Manager Italia di Gleeden, che ha oggi oltre 7 milioni di utenti attivi ed è la piattaforma dedicata agli incontri extraconiugali più grande d’Europa. “Siamo sempre alla ricerca di modi per raccontare l’infedeltà senza giudizi né pregiudizi. Lo abbiamo fatto in radio e TV, con Margherita Zanatta e Che Peccato, e dal vivo, con la mostra ‘Così Fan Tutte’ curata da Vittorio Sgarbi. Quest’anno puntiamo a Instagram e alla collaborazione con l’Investigatrice Privata – ma anche influencer – Klara Murnau”.

Online a partire dal 12 luglio con due appuntamenti alla settimana, ogni mercoledì e domenica, sul canale IGTV di @Klara_Murnau.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy