Interactive

Il Fashion & Luxury nel 2022: focus su Digitalizzazione, Generazione Z e Second Hand. Il nuovo report di Webranking

Il 2021 si chiude con un segnale positivo per il mercato fashion & luxury, questo mostra Think Fashion! il report annuale di WEBRANKING dedicato al mondo della moda e del lusso. In particolare il terzo trimestre dell’anno ha iniziato a consegnare numeri incoraggianti.

Il futuro del fashion è digitale: circa l’80% degli acquisti riguardanti brand di lusso sono stati influenzati da un’esperienza online e, nonostante un chiaro segnale di ritorno al negozio fisico, l’impatto delle vendite dei canali digitali è destinato a passare dal 24% al 34% entro il 2025. Tra i brand più popolari online nel 2021 Gucci mantiene la prima posizione con il 15,2% di interesse di ricerca, seguono Chanel con 11,6% ed Hermés con 10,2%.

Il focus su cui concentrarsi rimane la Generazione Z: la fascia d’età tra i 16 e i 24 anni, infatti, entro il 2035 effettuerà il 40% degli acquisti di lusso, rispetto al 4% di oggi. La Gen Z è molto presente su Youtube, Instagram e Facebook e dichiara di essere più propensa ad acquistare quando il brand mostra una buona presenza online. Caratteristica significativa è anche l’attenzione della Generazione Z a temi come l’autenticità dei brand che si dimostra attraverso politiche chiare e nette di inclusività sociale e sostenibilità.

Sostenibilità sembra essere una tra le parole chiave che stanno emergendo negli ultimi anni: non soltanto i marchi del Fashion & Luxury si stanno impegnando per rendere la propria produzione più sostenibile, ma assistiamo anche a una crescita vertiginosa del mercato del Second Hand. Si stima infatti che entro il 2030, il 30% del fatturato delle aziende fashion sarà basato su modelli circolari.

Puoi scaricare gratuitamente la versione integrale in italiano e inglese del report qui.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy