Interactive

Il FAI si affida a Caffeina per la gestione della piattaforma digitale e il supporto creativo durante le Giornate FAI di Primavera

La Digital Native Agency CAFFEINAFAI – Fondo per l’Ambiente Italiano hanno collaborato anche durante la ventinovesima edizione delle Giornate FAI di Primavera per raggiungere risultati ambiziosi anche grazie all’efficienza del sito web e all’efficacia della campagna digital per la raccolta fondi.

Come partner del FAI dal 2013, Caffeina ha visto ogni anno crescere il numero di coloro che sostengono la missione della Fondazione e dei partecipanti alle numerose iniziative che ogni anno realizza per sensibilizzare il pubblico sulla necessità di salvaguardare e valorizzare il patrimonio italiano di arte e natura.

Quest’anno in particolare, la collaborazione ha garantito il raggiungimento di obiettivi ancora più sfidanti data la complessità di un contesto in costante mutamento. Grazie alla partnership con Caffeina, infatti, l’esperienza digitale è diventata sempre più un elemento chiave per la buona riuscita delle iniziative del Fondo per l’Ambiente Italiano.

Le Giornate FAI di Primavera (15 e 16 maggio 2021), che nel 2020 non erano state realizzate a causa delle restrizioni sanitarie, hanno segnato un emblematico momento di riapertura al pubblico dei beni culturali, consentendo agli italiani di tornare a godere della straordinaria bellezza che ci circonda dopo tanti mesi di chiusura. In occasione dell’evento, i visitatori hanno avuto la possibilità di consultare il motore di ricerca delle aperture e prenotare le proprie visite direttamente online grazie al supporto di una piattaforma digitale integrata.

“Con il FAI abbiamo sempre lavorato fianco a fianco guardando all’obiettivo finale e costruendo insieme il percorso che ci porta a raggiungerlo, sia che si tratti di un contesto semplice, che, come in questo ultimo anno, in una situazione di maggiore complessità”, commenta nella nota Antonio Marella, Partner & COO Caffeina.

Caffeina ha lavorato per garantire la presentazione digitale delle Giornate FAI di Primavera sul sito web, un touchpoint sempre più importante per il FAI, lavorando sulla digital experience e sulle funzionalità necessarie agli utenti per venire a conoscenza dei luoghi aperti durante i due weekend dedicati all’iniziativa, e ottimizzando le prestazioni tecniche della piattaforma che ha visto una grande crescita del traffico durante il mese di maggio, raggiungendo quasi 5M di visualizzazioni.

L’agenzia, inoltre ha sviluppato il concept e l’execution della campagna digitale di iscrizione al FAI. Un concept basato sulla voglia di riabbracciare quei luoghi che per troppo tempo sono rimasti chiusi. Una vera dichiarazione d’amore all’Italia, nella quale si invita a recuperare il tempo perduto, visitando luoghi solitamente non accessibili durante il weekend di apertura e iscrivendosi alla Fondazione per dare supporto alla sua missione di salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale italiano.

La campagna, pianificata su Facebook Network, Adroll e formati per il retargeting, ha contribuito a promuovere la manifestazione e ha prodotto risultati molto soddisfacenti anche in termini di conversione: le iscrizioni al FAI hanno infatti superato del 10% il risultato realizzato nell’ultima edizione delle Giornate FAI di Primavera di marzo 2019.

“Sono soddisfatta della collaborazione creativa che abbiamo attivato con Caffeina dallo scorso anno. Grazie alle creatività realizzate, le performance delle campagne sono migliorate e hanno contribuito al raggiungimento degli obiettivi che ci eravamo posti e ad ottimizzare al meglio l’investimento”, dichiara Tiziana Caglioti, Responsabile Fundraising Mass Market FAI.

Una partnership significativa per Caffeina, che intende proseguire nel tempo con obiettivi sempre nuovi, per contribuire alla missione del Fondo per l’Ambiente Italiano.

Credit Caffeina

Antonio Marella, Partner & COO

Debora Ballabio, Account Supervisor

Paolo Biglia, Senior Account Manager

Graziano Vincini, Project Manager

Filippo Mangione, Lead developer

Pietro Lerro, Lead Developer

Alberto Giovanelli, Developer

Marcello Ghiozzi, Developer

Giuseppe Gatto, Developer

Gaetano Campanella, Developer

Rocco Chiarella, Tester

Pietro Tancredi, Tester

Eraldo Çuli, IT Manager

Alessandro Lapetina, Creative director

Giulia Rizzini, Content Designer

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy