Interactive

IAB Europe presenta due guide dedicate ai segmenti dell’advertising online in maggiore crescita: il Digital Audio e il Programmatic DOOH

Il Digital Audio e il Digital Out Of Home sono due tra i segmenti dell’advertising online in maggiore crescita. Negli ultimi mesi IAB Europe si è concentrato sull’analisi di questi due canali, sviluppando la Buyer’s Guide to Digital Audio e la Programmatic Out Of Home Advertising Guide. I due documenti contengono una panoramica dei mercati di riferimento, definizioni univoche, best practice e considerazioni su misurazioni e creatività.

In particolare, la prima Guida, sviluppata dalla Taskforce Channels & Formats di IAB Europe (parte del Brand Advertising Committee), fornisce definizioni univoche per il Digital Audio in Europa, una visione d’insieme dell’evoluzione dell’audio advertising e una panoramica del mercato a livello continentale, oltre a importanti considerazioni e best practice. L’obiettivo di questo lavoro è consegnare a chi investe sull’audio tradizionale e a chi lo fa sul digital advertising gli strumenti necessari per implementare efficaci campagne di digital audio.

Il digital audio sta raggiungendo il suo picco, e diventa sempre più importante per gli advertiser saper interpretare questo canale e massimizzare i loro investimenti digital attraverso di esso. Per questo motivo, per la stesura di questo documento IAB Europe ha riunito un team di esperti che comprende, tra gli altri, Spotify, Magnite, Oracle Data Cloud, Triton Digital, Xaxis, IAB Finland e IAB Italia.

La seconda Guida, invece, si concentra su un media che, anche durante i periodi di lockdown e coprifuoco, sta giocando un ruolo importante per i brand. Attraverso il DOOH in programmatic, infatti, aziende e centri media hanno potuto controllare i propri investimenti e rispondere prontamente alla situazione in continuo cambiamento, concentrandosi sui momenti della giornata in cui ottenere maggiore reach attraverso le billboard digitali.

Nonostante una partenza lenta, dovuta alle restrizioni imposte dai Paesi europei, i dati emersi dalla survey Attitudes to Programmatic Advertising di IAB Europe mostrano che un terzo delle agenzie considera il segmento del DOOH tra le aree di crescita chiave per gli investimenti in Programmatic nel 2021.

La Guida ‘ Programmatic Out Of Home Advertising’ è stata prodotto dal Programmatic Trading Committee di IAB Europe, in collaborazione con esperti che fanno parte di aziende attive nel segmento, come Awarain, OMD, Displayce, e con membri del team di IAB France e IAB Turkey.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy