Interactive

Hylink scelta da Nichebox come partner strategico per il lancio sul mercato cinese e la strategia digitale dei suoi brand Liquides Imaginaires e Clive Christian

Yuan Zou, Head of Fashion and Luxury Europe Hylink

Hylink Digital Solutions, agenzia indipendente cinese di servizi di marketing digitale, che nel 2020 ha aperto la sede italiana a Milano, è stata scelta da Nichebox, fondo italiano d’investimento specializzato in profumeria di nicchia, come partner strategico per il lancio dei suoi brand Liquides Imaginaires e Clive Christian sul mercato cinese.

Grazie a un’approfondita conoscenza del settore del lusso cinese e del suo ecosistema digitale in continua evoluzione, Hylink Digital Solutions affiancherà i brand nella strategia di lancio sul mercato e svilupperà la strategia di comunicazione digitale, integrando tutte le competenze necessarie per identificare i pubblici più ricettivi e determinare le leve più efficaci da attivare per ottimizzare il customer journey.

Fondata a Milano nel 2018, Nichebox è una holding italiana creata da investitori privati e dal fondo di investimento svizzero LACHS Investments SA. La sua mission è costruire un centro di eccellenza per i brand di profumeria e skincare di nicchia di medie e piccole dimensioni, con un posizionamento solido e una riconosciuta brand identity, per supportarli nel loro rilancio o sviluppo, sotto la guida di esperti del settore. Dopo l’acquisizione nel 2018 di Liquides Imaginaires, brand di acque profumate simboliche, dalla spiccata componente emozionale, nel 2019 il fondo ha rilevato il marchio britannico di profumeria di nicchia Clive Christian, già presente in più di 300 negozi in 30 paesi del mondo e con un retaggio di quasi 200 anni. Entrambe le acquisizioni sono finalizzate ad accelerare la presenza dei brand sul mercato cinese e la collaborazione con Hylink Digital Solutions si inserisce proprio in questo contesto.

I consumatori cinesi stanno infatti dimostrando un crescente interesse per i profumi artigianali di nicchia. Per ora sono ancora i grandi marchi stranieri a dominare il mercato ma per i brand di nicchia questo è un ottimo momento per trovare delle opportunità, perché i giovani consumatori hanno cominciato a cercare profumi sempre più personalizzati. Euromonitor prevede che i mercati dei profumi di nicchia di fascia alta cresceranno del 18%, un trend confermato anche da Tmall Global – la piattaforma eCommerce cross-border di Alibaba Group – che nell’ultimo semestre hanno visto un aumento delle vendite di profumi del 70%, con i marchi di alta gamma che registrano il tasso più alto.

Anche sull’evoluzione di questo specifico settore giocano un ruolo fondamentale le tendenze di acquisto della Gen Z, sempre più orientata verso profumi che vanno al di là delle marche tradizionali, con più personalità, volti a rappresentare l’unicità e l’identità. In questo scenario, le piattaforme online e i social media si confermano i canali strategici per lo sviluppo di brand ancora poco conosciuti, la cui popolarità può essere amplificata dai KOL e top blogger del settore.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy