Interactive

GialloZafferano è ‘top of mind’ tra i food media, considerato irrinunciabile dal 62% degli intervistati dall’ultima ricerca promossa da Mondadori Media

GialloZafferano si conferma ancora una volta il food media brand punto di riferimento incontrastato per gli italiani ai fornelli. Sono i risultati emersi dall’ultima ricerca sulle principali realtà di questo  settore, promossa da Mondadori Media attraverso il panel Mondadori Lab in collaborazione con BVA-Doxa. L’indagine è stata condotta su 1.900 acquirenti di prodotti alimentari che si cimentano in cucina, prendendo in esame la fruizione di magazine, programmi tv, siti e profili social che parlano di cibo e ricette.

Analizzando le abitudini del campione, per il 36% la cucina è una grande passione, con accentuazioni maggiori nelle fasce d’età più giovani, dai 18 ai 44 anni. Il 49% ama sperimentare piatti regionali e il 24% cerca di introdurre la cucina etnica in casa. La fonte principale delle ricette per il 72% degli intervistati è il web. 

Ad aggiudicarsi il primato fra i food media brand più popolari è proprio GialloZafferano: è il top of mind, citato spontaneamente dal 34% del campione e al primo posto anche per notorietà assistita con l’89% delle preferenze, evidenziando una crescita rispetto allo scorso anno. Inoltre il 71% ha dichiarato di averlo consultato negli ultimi 3 mesi.

GialloZafferano è considerato irrinunciabile dal 62% degli intervistati: approfondendo l’immagine di GialloZafferano secondo i consumatori, la caratteristica principale che viene associata al brand è infatti l’utilità (66%), non solo per la preparazione di ricette, ma anche per la scoperta di nuovi prodotti. Un’offerta che gli utenti considerano ‘chiara e semplice’, ‘ricca di contenuti’ e ‘sempre aggiornata’.

Dati che trovano conferma nella community in continua crescita e che attestano la capacità del brand di essere a servizio delle persone nei vari momenti della giornata: 15 milioni di utenti al mese sul web, dove GialloZafferano è il primo sito al mondo di cucina per penetrazione del mercato con il 33% di reach e il 70% del tempo speso da parte degli utenti che consultano siti editoriali food.

Sui social è leader con oltre 20 milioni di fan su 6 piattaforme, arrivando a generare un totale di 100 milioni di video views mensili.

Non solo, GialloZafferano è la più grande community di food blogging del Paese, con ulteriori 17 milioni di fan raggiunti grazie ai suoi 50 top blogger, e oggi anche attrattore di talenti: vanta infatti una squadra di 50 food creator che collaborano stabilmente con il brand, per una fanbase complessiva di 38 milioni di utenti.

Una formula che ha conquistato i food lovers grazie al suo mix di contenuti esclusivi e linguaggi originali: un processo produttivo che si avvale di una content factory in house che sceglie, testa e realizza tre volte le ricette per renderle perfette e ‘a prova di utente’, in diversi formati e su diverse piattaforme, per coinvolgere attivamente un pubblico sempre più ampio. Presente su Instagram e TikTok con un’offerta editoriale distintiva, grazie anche alla collaborazione con i migliori creator, il brand oggi vanta un posizionamento ancora più forte sul target 18-35, diventando un punto di riferimento in cucina anche per i più giovani.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy